La Juventus è attesa da un inizio Calciomercato estivo davvero interessante. In attesa dei primi annunci di acquisti si lavora anche ad una cessione importante: quella di Matthijs de Ligt, con il difensore che non ha accettato l'offerta di prolungamento di contratto da parte della società bianconera. A due anni dalla scadenza della sua intesa contrattuale la cessione sembra essere la possibilità più concreta anche perché la valutazione di mercato del suo cartellino fra un anno sarà minore. La Juventus sarebbe pronta a valutare le offerte ma vorrebbe almeno 100 milioni di euro.

Difficile che il Chelsea possa spendere tale somma, anche se ha già dimostrato di poterlo farlo nelle scorse stagioni come ad esempio l'investimento effettuato per Lukaku. La società inglese vorrebbe inserire delle contropartite tecniche. La Juventus non avrebbe accettato Timo Werner e Christian Pulisic ma potrebbe considerare un altro giocatore. Parliamo di N'Golo Kanté, con il Chelsea che sarebbe pronto a lasciarlo partire nonostante sia considerato molto importante. Si parla di una possibile offerta da circa 40 milioni di euro per il cartellino di Matthijs de Ligt con l'aggiunta del francese N'Golo Kanté, che incrementerebbe di molto il livello qualitativo del centrocampo bianconero.

Possibile offerta del Chelsea da 40 milioni di euro più Kanté per l'acquisto di de Ligt

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato il Chelsea potrebbe offrire il cartellino di N'Golo Kanté più 40 milioni di euro per l'acquisto di Matthijs de Ligt. Il centrocampista della nazionale francese ha una valutazione di mercato di circa 60 milioni di euro, con la somma rimanente la Juventus andrebbe ad acquistare uno o due difensori centrali.

Fra i giocatori seguiti dalla società bianconera ci sarebbe Koulibaly, in scadenza di contratto a giugno 2023 con il Napoli e valutato circa 40 milioni di euro. La Juventus però potrebbe offrire circa 20 milioni di euro e inserire una contropartita tecnica gradita alla società campana. Si lavora però anche su altri difensori, piace Benoit Badiashile che però ha un prezzo di mercato importante.

Il Monaco infatti lo valuta più o meno 40 milioni di euro.

Il possibile mercato della Juventus

La Juventus è al lavoro anche per rinforzare il centrocampo e il settore avanzato. Oltre a Pogba e Di Maria potrebbero arrivare anche un giocatore bravo nell'impostazione di gioco. Piace Leandro Paredes, in scadenza di contratto a giugno 2023 con il Paris Saint Germain e valutato circa 20 milioni di euro.