Ancora manovre di mercato del Milan in questa calda estate 2022, con il reparto di centrocampo che dovrebbe essere il maggiormente interessato dagli ultimi colpi di agosto. La situazione in casa Barcellona potrebbe permettere a Kessie di liberarsi dalla società spagnola, ma la dirigenza rossonera ha fatto sapere che il centrocampista ivoriano non rientra nei piani di mercato.

Nelle ultime ore, invece, è emerso un nome nuovo tra gli obiettivi del Diavolo: si tratta del centrocampista dell’Arsenal Albert Lokonga, che potrebbe ricoprire il ruolo di centrale di centrocampo insieme a Tonali o Bennacer.

Possibile rinforzo a centrocampo dall’Inghilterra

La dirigenza rossonera è al lavoro per mettere a disposizione di mister Pioli un centrocampista in più per affrontare al meglio tutte le competizioni che attendono il Milan in questa lunghissima stagione ormai alle porte. Dalle ultime notizie pare che Maldini e Massara abbiano messo gli occhi sul centrocampista dell’Arsenal Lokonga, che potrebbe arrivare per una cifra non superiore ai 15 milioni di euro. Il centrocampista belga di origini congolesi sarebbe molto utile a Pioli, che lo potrebbe schierare al posto di uno dei due titolari per farli rifiatare nel corso della stagione. Con l’arrivo del classe ’99, il centrocampo del Milan sarebbe uno tra i più giovani nei top club europei, con un’età media di soli 22 anni e con delle qualità molto importanti, messe già in mostra nella passata stagione.

In ogni caso, la dirigenza rossonera non ha mollato gli altri obiettivi di cui si è discusso nei giorni passati e sta monitorando costantemente tutte le situazioni nelle quali si potrebbe inserire per acquistare un giocatore a condizioni vantaggiose.

No a Kessie, si a Tomori

Una delle situazioni di cui si discute maggiormente in queste ore è quella relativa al Barcellona, con il club blaugrana ormai sull’orlo di una crisi economica importante, che costringerà la società a vendere parte dei suoi gioielli.

Fra questi potrebbe liberarsi agevolmente Frank Kessie che, dopo aver lasciato il Milan a parametro zero, si era accasato proprio in Spagna, in cerca di nuove fortune. Ma la situazione economica del club potrebbe portare alla separazione delle strade tra l’ivoriano ed il Barca. Nonostante i rumors su un probabile ritorno al Diavolo, la dirigenza rossonera avrebbe manifestato il suo dissenso sull’arrivo di Kessie a Milanello, smorzando definitivamente le voci di queste ultime ore.

Dirigenza rossonera che, invece, sembra aver raggiunto un accordo con Fikayo Tomori, blindando di fatto il difensore inglese fino al 2027. Il difensore classe ’97 si trova benissimo a Milano e, nonostante l’interesse di molti top club europei, ha deciso di rimanere in casa rossonera molto a lungo.