Il mercato dell'Inter è fermo da diverse settimane visto che la priorità va alle cessioni di quei giocatori che non rientrano nei piani di Simone Inzaghi. Per questo motivo potrebbero presto uscire Andrea Pinamonti e Cesare Casadei per una cifra vicina ai 40 milioni di euro. Una volta sistemata la questioni partenze, il club meneghino potrà finalmente dedicarsi alla ricerca di quel difensore per completare la rosa nerazzurra, che prenderà il posto di Andrea Ranocchia, andato in scadenza di contratto e accasatosi al Monza. Il nome più caldo in queste ultime ore sarebbe quello di Manuel Akanji, in rotta con il Borussia Dortmund e finito fuori rosa.

Anche la Juventus sta cercando di fare cassa con quei giocatori che non sono centrali nel progetto di Massimiliano Allegri. Uno di questi è sicuramente Luca Pellegrini, che sembrava già vicino all'addio qualche settimana fa. Su di lui negli ultimi giorni si sarebbe fatta sotto l'Atalanta, in cerca di un esterno sinistro.

Inter su Akanji

L'Inter è sempre alla ricerca di un difensore per completare la rosa a disposizione di Simone Inzaghi. Si tratta dell'ultimo tassello, visto che la società nerazzurra si è mossa con largo anticipo chiudendo tutti gli acquisti entro fine giugno. Manca il sostituto di Andrea Ranocchia, che presumibilmente arriverà negli ultimi giorni di mercato, approfittando di qualche occasione.

Una di queste risponderebbe al nome di Manuel Akanji, difensore svizzero in forza al Borussia Dortmund.

Il centrale è finito fuori rosa negli ultimi giorni dopo aver rifiutato il rinnovo di contratto, attualmente in scadenza a giugno 2023. Rimasto fuori nella super sfida contro il Bayer Leverkusen che ha inaugurato la Bundesliga, difficilmente sarà reintegrato.

Proprio la sua situazione contrattuale potrebbe incidere nella trattativa con l'Inter visto che qualche settimana fa, quando c'era stato un timido sondaggio dei nerazzurri, i tedeschi avevano chiesto 20 milioni di euro per il suo cartellino. Ora il Borussia, pur di non perderlo a zero, è pronto a lasciarlo partire per circa 10-12 milioni di euro, una cifra alla portata una volta che il club meneghino avrà definito le partenze di Pinamonti e Casadei.

Atalanta su Pellegrini

Anche la Juventus in questa sessione sta facendo cassa per poi regalare i rinforzi richiesti a Massimiliano Allegri. Un giocatore che potrebbe lasciare Torino entro la fine del mercato è Luca Pellegrini, che qualche settimana fa era stato già vicino al Fulham. L'esterno sinistro negli ultimi giorni sarebbe finito nel mirino dell'Atalanta, che cerca un rinforzo in quel reparto. La valutazione del calciatore bianconero si aggira sui 10 milioni di euro ma occhio anche al possibile scambio con Luis Muriel, attaccante colombiano già accostato alla Juve nei giorni scorsi.