In queste ore, la Juventus è in ritiro e si sta preparando in vista della gara contro la Roma. Per questa partita Massimiliano Allegri ha alcuni dubbi di formazione e starebbe pensando anche ad una sorpresa di formazione. La tentazione del tecnico livornese è quella di schierare dal primo minuto Nicolò Rovella. Il numero 13 juventino dovrebbe giocare dal primo minuto nel centrocampo con Manuel Locatelli e Adrien Rabiot. Rovella è anche al centro di alcune voci di mercato che lo vorrebbero vicino al Monza, ma nonostante questo, Allegri dovrebbe schierarlo dal primo minuto.

La Juventus cambia

La Juventus, dopo la gara contro la Sampdoria, ha riflettuto sugli errori commessi. In particolare, i bianconeri hanno disputato un brutto primo tempo e questo è stato il principale problema. La Juventus vuole dimenticare questa gara e Massimiliano Allegri per dare maggiore gioco alla sua squadra starebbe pensando di inserire un regista di ruolo e di spostare Manuel Locatelli come mezzala. Infatti, con l'inserimento di Nicolò Rovella, il numero 5 juventino verrà spostato come interno di destra. Mentre a completare il reparto ci dovrebbe essere Adrien Rabiot. Denis Zakaria e Weston McKennie, invece, dovrebbero partire dalla panchina. Anche in difesa ci sarà una novità e al fianco di Gleison Bremer ci sarà Danilo.

Infatti, il numero 6 juventino prenderà il posto di Daniele Rugani. A completare la difesa ci saranno Mattia De Sciglio e Alex Sandro. Dunque, si pensa ad una novità per reparto. L'unica zona del campo che non presenterà novità sarà l'attacco dove verranno riproposti Juan Cuadrado, Dusan Vlahovic e Filip Kostic.

La probabile formazione della Juventus (4-3-3): Perin; De Sciglio, Danilo, Bremer, Alex Sandro; Locatelli, Rovella, Rabiot; Cuadrado, Vlahovic, Kostic.

Assente Fagioli

Poche ore fa la Juventus ha diramato la lista dei convocati per la gara contro la Roma. Nell'elenco di Massimiliano Allegri ci sono Wojciech Szczesny e Arek Milik. Il primo ha recuperato dal problema muscolare accusato qualche settimana. Ma Wojciech Szczesny non sarà titolare e al suo posto sarà confermato Perin.

L'altra novità dei convocati c'è Arek Milik. Il polacco ha ricevuto il nullaosta e sarà regolarmente a disposizione di Massimiliano Allegri. Dunque, il numero 14 juventino potrà eventualmente entrare a partita in corso. Tra gli assenti, invece, ci sarà Nicolò Fagioli. L'assenza del numero 44 bianconero si aggiunge a quelle di Paul Pogba, Federico Chiesa, Angel Di Maria, Kaio Jorge e Leonardo Bonucci. Il Capitano della Juventus spera di recuperare per la gara del 31 agosto contro lo Spezia. Anche Di Maria potrebbe esserci contro i liguri ma l'obiettivo del Fideo è quello di tornare tra i titolari il 3 settembre per la partita contro la Fiorentina.