Il Milan porta a casa tre punti preziosi che per lunghi tratti sembravano quasi impossibili da guadagnare. Il Milan inizia soffrendo, ma alla prima folata di Leao trova l'autogol di Veloso. Pochi secondi e Giroud avrebbe l'occasione del raddoppio, ma la spreca clamorosamente. Da lì prende fiducia l'Hellas Verona che dopo una serie di attacchi trova il gol con Gunter che, complice la netta deviazione di Gabbia, impatta nel pareggio. Il Milan si accende e si spegne di continuo. L'Hellas Verona colpisce una traversa e gli ospiti vincono tutti i contrasti aerei.

Il Milan non trova la via del gol, Origi entra con ritmo, ma la porta è lontana. A pochi minuti dalla fine, su un contropiede velocissimo Rebic mette Tonali di fronte a Montipò ed arriva il gol vittoria. Gli ultimi 10 minuti più recupero sono tutti dell'Hellas Verona che prova a mettere palle in area, il subentrato Thiaw si immola due volte sulla linea, dopo sei minuti di recupero Massa fischia ed è festa per per i rossoneri.

Hellas Verona-Milan: le pagelle

Hellas Verona (3-4-2-1): Montipò 7; Hien 6, Günter 6,5, Magnani 6,5 (70' Cabal 6); Faraoni 6,5, Tameze 6,5 (65' Hongla 5,5), Veloso 5, Depaoli 6; Hrustic 5,5 (54' Piccoli 6), Verdi 6 (70' Kallon 6); Henry 5,5 (65' Djurić 5,5).

Allenatore: Bocchetti 6,5.

Milan (4-2-3-1): Tătărușanu 6; Kalulu 6,5, Gabbia 5,5, Tomori 6, Hernández 6; Krunić 6 (59' Bennacer 6,5), Tonali 7; Díaz 6 (46' Rebić), Adli 6 (59' Pobega 6), Leão 6,5 (82' Thiaw s.v.); Giroud 5,5 (46' Origi 5,5). Allenatore: Pioli 6,5.

Hellas Verona-Milan: i migliori e i peggiori

Il migliore per l'Hellas Verona: Monitpò (abbassa la serranda dell'Hellas ed è determinante negli attacchi dei rossoneri sfornando reattività e voglia di emergere).

Il migliore per il Milan: Tonali (Mancava il gol in questo inizio di stagione ed ecco che vede Verona e si illumina, partita di quantità e qualità).

Il peggiore per l'Hellas Verona: Veloso (Pesa l'autogol e l'essersi perso Tonali nel gol del raddoppio di Tonali, giornata sfortunata per lui).

Il peggiore per il Milan: Gabbia (interviene con troppa sufficienza nella conclusione, non troppo forte, di Gunter che porta al gol del pareggio dei padroni di casa, alcune disattenzioni, ma anche concretezza).

Risultato finale: Hellas Verona - Milan

96': Faraoni non riesce a tenere la palla in campo, Theo Hernandez rimette la palla in gioco e Massa fischia la fine della partita

95': Contropiede del Milan con Origi-Rebic e Tonali, il numero 8 arriva al tiro con Montipò che respinge

94': Kalulu e Depaoli lottano su una palla a sinistra del Verona, Kalulu mette palla in out, palla in mezzo con Tomori che anticipa tutti di petto e lancia via

93': Hongla lancia lungo per Djuric che cade, ma serve Veloso che sbaglia, Origi lancia lungo anzichè tener palla e Pioli sbotta!

92': Parte Veloso da angolo e la palla finisce fuori.

Rinvia con calma Tatarusanu, Rebic serve Origi che con un tiro dritto per dritto impegna Montipò all'ennesima parata

91': Prosegue l'azione Rebic, perde palla e insegue Veloso. Ammonito Rebic. Punizione per Veloso Thiaw mette in calcio d'angolo

90': Palla sporca in area del Milan, Gabbia non lascia incertezze e mette la palla in calcio d'angolo. Parte Veloso, respinge Gabbia, doppio tentativo in area piccola del Milan con Thiaw che salva un gol, finisce addosso a Pobega colpendo il braccio adeso al corpo, nessun rigore. Ci saranno 5 minuti di recupero

89': Origi da rimessa laterale spizza per Rebic, Faraoni calcia fuori e il Milan gioca con il cronometro

88': Gioco fermo per un possibile fallo di mano in area del Milan: nessun irregolarità, si può riprendere a giocare

87': Veloso, cross in mezzo per Djuric, palla per Piccoli murato da Thiaw con il corpo

86': Tonali con un pallonetto prova a mettere in moto Rebic al limite dell'area Montipò in uscita di testa lo anticipa

85': Kallon da sinistra mette palla in mezzo per Piccoli che calcia alle stelle

84': Tonali recupera palla centralmente e serve Rebic che perde palla, Kallon corre da sinistra, Kalulu lo ferma

83': Bennacer prende palla e calcia lungo, ma non trova nessun compagno e la palla si spegne oltre la linea laterale

82': Sostituzione per il Milan: Esce Rafael Leao ed entra Thiaw

81': Tonali imposta l'azione e serve Rebic sulla destra, palla in mezzo per Tonali che ha superato Veloso, il numero 8 rossonero a tu per tu con Montipò insacca per il vantaggio del Milan.

Ha segnato Tonali! Hellas Verona - Milan 1 - 2

80': Riparte Faraoni sulla sinistra, Theo Hernandez lo ferma fallosamente. Ammonito Theo Hernandez

79': Giro palla nella propria metà campo del Milan, lancio per Leao che viene intercettato da Gunter

78': Pobega trova bene Rebic che riesce a tener palla e a servire Origi, il suo sinistro potentissimo finisce largo

77': Pobega imposta, trova Origi che lancia Theo Hernandz, ma è bravo a rientrare Hien e a guadagnare rimessa laterale

76': Tonali dalla trequarti per Rebic che di testa la gira bene, ma Montipò la respinge con i pugni, ci riprova Rebic che calcia altissimo

75': Hongla a centrocampo prova a servire Kallon, Kalulu intercetta e corre sulla destra, cross in mezzo, per Origi, respinge Montipò, ci prova Theo Hernandez, ancora Montipò

74': Tomori serve Origi sulla sinistra, palla a Bennacer che con il controllo palla prende il campo, ma Faraoni lo stende da dietro.

Ammonito Faraoni

73': Doppio corner per l'Hellas per Djuric con Origi che mette in angolo, e succede per la terza volta

72': Fallo di Gabbia su Piccoli nella trequarti di campo del centrodestra

71': Doppia sostituzione per l'Hellas Verona: Escono Magnani e Verdi ed entrano Cabal e Kallon

70': Theo Hernandez batte la punizione, la palla arriva lunga e Tomori non riesce ad intervenire

69': Hongla commette fallo su Pobega a centrocampo entrata dura. Ammonito Hongla

68': Punzione battuta da Tonali, respinge la difesa, contropiede dell'Hellas Verona fermato da Bennacer

67': Bennacer è bravo nel costruire un'occasione per Origi sulla destra che viene steso da Magnani. Ammonito Magnani

66': Piccoli riceve palla nello spazio prova a servire Djuric, ma Tomori in uscita in anticipo serve Bennacer

65': Doppia sostituzione per l'Hellas Verona: Escono Henry e Tamèze ed entrano Hongla e Djuric

64': Tamèze prova il cross in mezzo, ce la fa, Piccoli calcia al volo e Tatarusanu para, ma Tamèze resta a terra dolorante

63': Origi vede Rebic che mette la palla in area per Leao, viene marcato da 4 giocatori e perde palla, contropiede con Faraoni, ma Gabbia mete palla in out

62': Magnani anticipa Origi e la palla finisce nuovamente a lato

61': Faraoni prova il cambio gioco, ma la palla finisce oltre la linea laterale

60': Si ridisegna il Milan con i nuovi ingressi, ma è l'Hellas Verona ad attaccare

59': Doppia sostituzione per il Milan: Escono Adli e Krunic ed entrano Bennacer e Pobega

58': Leao scarica per Rebic che prova una improbabile conclusione da lontano che respinta dalla difesa finisce oltre la linea laterale opposta

57': Rebic recupera palla e mette in moto Adli che da destra prova il cross colpendo in pieno Tamèze, palla che finisce fuori

56': Henry di testa spizza per Piccoli, Tomori a vuoto e Gabbia recupera su Piccoli

55': Verdi da sinistra prende il fondo cross per Piccoli che di testa prende la traversa, la palla arriva a Gunter che calcia di prima di un soffio sopra la traversa

54': Sostituzione per l'Hellas Verona: Esce Hrustic ed entra Piccoli

53': Riprende il gioco, avanza da sinistra Theo Hernandez, intercetta Faraoni, lontano dall'azione Hrustic si accascia e chiede il cambio

52': Massa ferma il gioco perchè lontano dall'azione Hrustic è fermo a terra dolorante

51': Angolo respinto dalla difesa del Milan, ma Tamèze anticipa tutti.

50': Verdi e Faraoni giocano bene sulla destra, Tonali li segue e devia la palla in calcio d'angolo

49': Origi cotte palla al piede, si allarga, serve Rebic che calcia, Theo Hernandez sulla respinta, repspinge Magnani, poi Monitpò spazza via,

48': Tameze da terra ruba palla ad Adli e prova a salire, ma Theo Hernandez intercetta e appoggia su Tatarusanu

47': Contropiede dell'Hellas manovrato da Verdi, palla a Hrustic che con un tiro a giro non trova la porta

46': Milan forte in attacco che calcia da più distanze, ma tutti i tiri vengono rimpallati e Kalulu perde palla

Secondo tempo: Il Milan attacca da destra verso sinistra con la divisa bianca da trasferta

Doppia sostituzione per il Milan: Escono Giroud e Diaz ed entrano Origi e Rebic

Primo tempo: Hellas Verona - Milan 1 - 1

47': Theo Hernandez riceve palla sulla destra, Faraoni con difficoltà appoggia su Montipò che calcia via, ma Massa fischia la fine del primo tempo

46': Mucchio selvaggio in area del Milan con il Verona che spreca due gol dall'area piccola

45': Ci saranno 2 minuti di recupero.

Giroud rientra a dare una mano in difesa, contrasta Verdi e i gialloblu guadagnano calcio d'angolo.

44': Theo Hernandez intercetta palla a centrocampo, corre e prova a mettere in moto Tonali che non ci arriva per un soffio

43': Verdi da sinistrap er Henry che trova Faraoni a destra, la sua conclusione è altissima

42': Tonali commette fallo su Tamèze a centrocampo, Depaoli gioca con il cronometro

41': Adli serve Krunic che palla al piede taglia il campo in diagonale, ma non ottiene nulla se non il riprendere l'azione da dietro

40': Bocchetti protesta da lontano con Massa infastidendo l'arbitro. Ammonito Bocchetti

39': Brahim Diaz mette in moto Kalulu che riceve palla in area, controllo difettoso, e palla che finisce sul fondo

38': Theo Hernandez sul centrosinistra, prova a servire Leao in profondità la velocità dell'azione è massima, ma Hien lo anticipa

37': Ancora Verdi che prende palla centralmente, qualche metro palla al piede e il suo destro finisce tra le braccia di Tatarusanu

36': Tatarusanu rinvia verso Theo Hernandez che subisce fallo a centrocampo, intercetta subito l'Hellas che si ripropone in attacco con Verdi

35': Giroud a centrocampo subisce un pestone e si romper pure la scarpa, gioco fermo per far sistemare l'attaccante del Milan

34': Fallo di Herny su Tomori a metà campo, Massa fischia ed entrambe le squadre rallentano il rirmo per riposarsi

33': Krunic ci prova da solo centralmente, serve Theo Hernandez, il suo tiro da lontano viene deviato in angolo

32': Tomori recupera palla per i suoi e serve Giroud, palla sporcata da Veloso che spazza via e la palla torna a Tatarusanu

31': Contropiede Hellas da sinistra, ma Adli intercetta con la complicità di Giroud

30': Leao taglia il campo in diagonale, poi serve Theo Hernandez con Faraoini che intercetta

29': Leao ingaggia un duello con Hien, prende il fondo e crossa in mezzo, respinge Tameze

28': Depaoli corre sulla sinistra, guadagna la possibilità di prendere il fondo, il cross basso finisce rimpallato tra i due e Massa assegna il rinvio dal fondo

27': Gunter riceve palla, serve Montipò che in difficoltà lancia lungo trova Verdi e Adli lo ferma fallosamente

26': Adli gioca centralmente e vede Theo Hernandez che si sovrappone sulla sinistra lo serve, palla bassa in mezzo, spazza via Magnani

25': Veloso vede Verdi sulla sinistra, palla sulla trequarti, Kalulu lo ferma fallosamente

24': Theo Hernandez prova a mettere in moto il binario con Leao, ma intercetta Tamèze, palla a Depaoli fermato da Kalulu

23': Veloso gioca lungo la linea laterale, Brahim Diaz intercetta, ma il suo possesso palla termina oltre la linea laterale

22': Avanza Hrustic che arriva alla conclusione, Gabbia si immola per respingere

21': Adli prova a lanciare Brahim Diaz sulla destra, intercetta Gunter che poi serve Montipò, rinvio lungo e Gabbia si appoggia a Tatarusanu

20': Angolo battuto da Tonali, scontro tra Henry e Giroud, Massa fischia fallo in attacco a Giroud

19': Leao riceve palla nella sua zona e parte guadagnando il fondo, Magnani mette palla in angolo

18': Giropalla del Verona che da destra a sinistra arriva alla conclusione Gunter, palla deviata da Gabbia che inganna Tatarusanu!

Goool dell'Hellas Verona! Gool di Gunter, ma palla deviata nettamente da Gabbia! Hellas Verona - Milan 1 -1

17': Henry e Krunic lottano sulla bandierina, esce bene il Verona

16': Passaggio orizzontale di Brahim Diaz per Theo Hernandez che perde palla e mette in moto i padroni di casa, Veloso prova un cross in area, intercetta Tatarusanu

15': Si riprende con il rinvio dalla posizione del fuorigioco di Leao con il rinvio di Montipò intercettato subito dalla difesa del Milan

14': Magnani è fermo a terra per infortunio, intervengono i medici dell'Hellas Verona

13': Recupera palla Gabbia che vede Giroud passaggio di testa in verticale per Leao che però viene fermato in fuorigioco

12': Parte Tonali dalla bandierina, Tamèze allontana in fallo laterale

11': Theo Hernandez recupera palla e seve Brahim Diaz, palla in profondità per Adli messa in angolo da Gunter

10': Recupera subito palla il Milan contropiede perfetto con Brahim Diaz, Giroud si trova a tu per tu con Montipò e sbaglia di un soffio il gol del raddoppio

9': Hrustic perde palla Leao ne approfitta, triangolo con Giroud, Leao prende il fondo, cross in mezzo che prende Veloso e la palla finisce sul sacco della rete difesa da Montipò!

Goool del Milan! Autogol di Veloso! Hellas Verona - Milan 0 - 1

8': Ancora Hellas con l'incursione dal centro destra di Tamèze, Gabbi spazza ancora, ma questa volta fuori

7': Ci prova Hrustic dalla distanza, Gabbia respinge lontano

6': Verdi guadagna il fondo da sinistra, cross basso al centro dell'area, Faraoni trova la conclusione bloccata facilmente da Tatarusanu

5': Depaoli corre sulla sinistra, serve Verdi che ingaggia un duello con Tonali, la palla sembra del rossonero, invece diventa calcio d'angolo

4': Tomori di forza su Henry, serve Adli che vede Giroud, il numero 9 ci prova dalla distanza: palla alta

3': Hien prova a lanciare Henry in area, Krunic lo anticipa, ma non è indispensabile perchè il guardalinee fischia fuorigioco

2': Gabbia recupera palla, lancia in mezzo per Adli che di testa trova Leao, palla per Giroud che di tacco prova a servire Adli, intercetta Magnani

1': Tonali ferma Verdi sul fondo e guadagnando pure il rinvio con Tatarusanu

Fischio d'inizio: Hellas Verona - Milan

Ore 20:44 - Assegnazioni di rito tra capitani, Veloco e Theo Hernandez, il Milan con la divisa da trasferta bianca, mentre i padroni di casa con la prima divisa ufficiale

Ore 20:43 - Ecco che scendono in campo le due squadre e comincia il cerimoniale della Serie A

Ore 20:42 - Le squadre sono sul tunnel che porta al campo pronte per entrare, sarà Massa a guidare le fila

Ore 20:30 - Il campo ora è vuoto, s'è concluso il riscaldamento pre partita di Hellas Verona - Milan

Ore 20:00 - Le squadre sono arrivate da una mezz'oretta allo stadio di Verona e stanno per scendere in campo per il riscaldamento pre partita.

45 minuti e ci sarà il fischio d'inizio di Hellas Verona-Milan

Hellas Verona - Milan: le formazioni ufficiali

Hellas Verona (3-4-2-1): Montipò; Hien, Günter, Magnani; Faraoni, Tameze, Veloso, Depaoli; Hrustic, Verdi; Henry.

In panchina: Berardi, Chiesa; Cabal; Hongla, Perilli, Praszelik, Sulemana, Terracciano; Djurić, Kallon, Piccoli. Allenatore: Bocchetti.

Milan (4-2-3-1): Tătărușanu; Kalulu, Gabbia, Tomori, Hernández; Krunić, Tonali; Díaz, Adli, Leão; Giroud.

In panchina: Jungdal, Mirante; Ballo-Touré, Dest, Thiaw; Bakayoko, Bennacer, Pobega, Vranckx; Messias, Origi, Rebić. Allenatore: Pioli.

Arbitro: Massa di Imperia.

Il Milan arriva a Verona con il dovere di ricucire la distanza dalla testa della classifica. La partita si giocherà allo stadio Marc'Antonio Bentegodi, domenica 16 Ottobre alle ore 20.45. Il fischio d'inizio sarà dato dall'arbitro Davide Massa della sezione CAN di Imperia. L'Hellas Verona ha sollevato dall'incarico l'allenatore Gabriele Cioffi. I soli 5 punti guadagnati in 9 giornate e le quattro sconfitte consecutive hanno portato la dirigenza a scegliere di cambiare rotta. La squadra ora è affidata a Salvatore Bocchetti. Il neo tecnico però deve fare i conti con le pesanti assenze. Henry guiderà l'attacco con alle spalle l'ex rossonero Verdi e Hrustic. Assente Kevin Lasagna. Per la difesa unico sicuro del posto è Gunter. A centrocampo Faraoni dovrebbe giocare sulla destra con Doig a sinistra e Tamèze centrale accanto a Veloso. Montipò difenderà i pali scaligeri.

Il Milan è reduce dall'esaltante vittoria contro la Juventus in campionato. in porta ancora assente Maignan, in difesa mancheranno Florenzi, Calabria e Kjær. Sulla trequarti invece non ci saranno Saelemaekers e De Ketelaere con Messias a mezzo servizio. In attacco Ibrahimovic assente. Fatto il conto delle assenze, Pioli deve costruire una formazione al netto del dispendio energetico del periodo. Giroud dovrebbe partire dalla panchina dando spazio a Ante Rebic, favorito su Divock Origi. Sulla trequarti solamente Rafael Leao è sicuro di un posto da titolare con Adli che potrebbe esordire dal primo minuto assieme a uno tra Brahim Diaz e Krunic. Tonali e Bennacer non dovrebbero lasciar spazio nè a Pobega ma nemmeno a Vranckx dall'inizio così come i quattro difensori Kalulu, Tomori, Gabbia e Theo Hernandez, anche se potrebbe essere l'occasione di vedere in campo Thiaw. L'obiettivo del Milan è quello di dimenticare le due sconfitte subite in Champions League contro il Chelsea.

Hellas Verona - Milan: il pronostico e le quote

Padroni di casa che non vedono il favore del pronostico dato che il segno 1 viene pagato 6,5. Il pareggio invece a 4,25 potrebbe essere un buon azzardo. La vittoria del Milan invece paga pochissimo 1,5. La quota GOL a 1,75 si fa preferire rispetto alla quota NOGOL a 1,97. Il classico Over 2,5 viene dato a 1,65 mentre l'over 1,5 a 1,19. Il risultato finale con la più bassa posta in palio a 7,75 è doppio e si tratta dello 0-1 e dello 0-2. Nonostante la probabile partenza dalla panchina, Olivier Giroud è l'indiziato numero 1 a segnare il primo gol a 4,75 seguito da Ante Rebic a 5,5 e da Rafael Leao a 6. Per l'Hellas Henry a 9 è il giocatore con la più alta probabilità di sbloccare il match. La possibilità che l'arbitro guardi il VAR è data a circa 3 mentre che non lo guardi a 1,35.