La Juventus è al lavoro per definire il mercato da portare avanti a gennaio. Le recenti vittorie in campionato hanno confermato la crescita della squadra bianconera, che ha bisogno di miglioramenti evidenti però soprattutto in difesa, anche perché mancano delle alternative. Potrebbe arrivare un centrale di difesa oltre ad un terzino che possa fare tutta la fascia. Si valutano Evan N'Dicka, Alejando Grimaldo e Alvaro Odriozola, quest'ultimo arriverebbe in prestito dal Real Madrid fino a giugno. Si lavora anche in previsione del Calciomercato estivo, considerando che c'è l'esigenza di sostituire i giocatori in scadenza a giugno.

A tal riguardo le alternative ad Alex Sandro e a Cuadrado potrebbero approdare a Torino già a gennaio come anticipato prima, per giugno invece potrebbe arrivare il sostituto di Angel Di Maria, che difficilmente rimarrà a Torino anche nella stagione 2023-2024. A tal riguardo le ultime notizie che arrivano dalla Spagna, in particolar modo dal giornale El Nacional, confermano come la società bianconera stia valutando l'acquisto di Ferran Torres. Lo spagnolo era stato vicino all'approdo alla Juventus prima che il giocatore accettasse l'offerta del Manchester City nel 2020. Una stagione e mezza nella società inglese prima del trasferimento al Barcellona a gennaio 2022. Un impatto non ideale da parte dello spagnolo, che in questa stagione è considerato una riserva da Xavi dopo l'acquisto da parte della società catalana di Raphinha.

La valutazione di mercato dello spagnolo è di circa 40 milioni di euro.

Ferran Torres potrebbe sostituire Di Maria a giugno

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato dalla Spagna, alla Juventus potrebbe arrivare Ferran Torres a giugno durante il calciomercato estivo. Lo spagnolo sarebbe considerato il sostituto ideale di Angel Di Maria, che difficilmente prolungherà la sua intesa contrattuale con la società bianconera a giugno.

Il giocatore ha dichiarato che il suo desiderio è chiudere la carriera nel campionato argentino. Ferran Torres piace molto alla società bianconera perché può giocare trequartista o punta di fascia oltre al fatto che rappresenterebbe un investimento per il presente e per il futuro. In questa stagione ha giocato 18 match segnando 5 gol e fornendo 1 assist decisivo a un suo compagno, gran partite le ha giocate da subentrato nel secondo tempo.

È impegnato al mondiale in Qatar con la nazionale spagnola.

Il mercato della Juventus

La Juventus è al lavoro per rinforzare anche il centrocampo. Piace molto Sergej Milinkovic-Savic, con la Juventus che sarebbe pronta a spendere non più di 60 milioni di euro per il cartellino del giocatore. Potrebbe lasciare Torino diversi giocatori a giugno, in particolar modo quelli in scadenza. Oltre a Di Maria, anche Alex Sandro e Cuadrado hanno un'intesa contrattuale fino a giugno. A questi bisogna aggiungere Rabiot, che in una recente intervista ha dichiarato che c'è serenità nel valutare il suo futuro professionale con la società bianconera.