Non sarebbe ancora detta l'ultima parola sul futuro di Milan Skriniar; il difensore dell'Inter non ha ancora rinnovato, ma le ultime indiscrezioni da Parigi parlano di una frenata sull'ingaggio del giocatore da parte del Paris Saint Germain.

Nelle ultime ore, si sarebbe fatta avanti anche una big di Premier League per il cartellino del giocatore slovacco.

Nel frattempo, alcuni esperti di Calciomercato stanno avanzando l'ipotesi di un incredibile rinnovo del giocatore con l'Inter entro fine stagione, dovuto alla volontà del giocatore di rimanere a Milano; si tratta solamente di teorie ma il fatto che il difensore non prema per andare via subito nella finestra di gennaio potrebbe avvalorare queste teorie.

Il futuro di Milan Skriniar

Il contratto di Milan Skriniar è in scadenza a fine giugno 2023 e la dirigenza nerazzurra è da diversi mesi al lavoro per un eventuale rinnovo, proponendo al giocatore un contratto quinquennale da 6,5 milioni più bonus che lo renderebbero il difensore più retribuito della Serie A.

Il giocatore slovacco non ha ancora accettato le proposte di rinnovo dell'Inter, comunicando a metà gennaio di non voler rinnovare "per ora" il contratto con il club nerazzurro.

Mancando ulteriori dichiarazioni del giocatore in questo senso, si sono fatte avanti le speculazioni sul suo futuro, ipotizzando persino un suo incredibile rinnovo entro fine stagione, su pressione di Giuseppe Marotta e Piero Ausilio.

Le dichiarazioni dell'allenatore del Paris Saint Germain

Sulla vicenda si è espresso recentemente anche l'allenatore del PSG, Christophe Galtier, prima parlando di un possibile arrivo di Milan Skriniar nel mercato invernale, poi effettuando una clamoroso retromarcia nell'ultima conferenza stampa, parlando di "non essere a conoscenza di quando e se arriverà il difensore slovacco a Parigi".

Dichiarazioni che potrebbero riaprire i contatti tra lo staff nerazzurro e il giocatore, chiusi dopo la dichiarazione pervenuta in sede, ma non resa pubblica, di non voler accettare le condizioni del rinnovo offerte dalla società.

L'interesse della Premier League

Parallelamente alla vicenda con il Paris Saint Germain si starebbe aprendo un altro fronte in Premier League, dove sono molti i club che, negli scorsi anni, hanno sondato il terreno per il contratto di Milan Skriniar, primo tra tutti l'Arsenal e, in seconda battuta, il Chelsea.

Con i 'Blues' l'Inter ha un buon rapporto sul mercato ed un eventuale ingaggio a parametro zero potrebbe essere visto come uno sgarbo dalla proprietà nerazzurra, dunque non sembra essersi ancora mossa un'offerta ufficiale al giocatore da parte del club londinese che vorrebbe attendere la fine della stagione.