Il Barcellona per cerca per gennaio un sostituto dell’infortunato Gavi. Fra i giocatori che piacciono alla società spagnola c'è pure Adrien Rabiot, in scadenza di contratto con la Juventus a giugno. Attualmente però pare difficile una sua partenza nel Calciomercato invernale, in particolare per l'importanza che riveste nella rosa bianconera. Vice capitano della squadra bianconera, è diventato un punto di riferimento della squadra di Allegri, senza contare che la Juventus non potrà contare per i prossimi mesi sugli squalificati Paul Pogba e Nicolò Fagioli.

Per questo un'eventuale partenza di Rabiot potrebbe definirsi solamente a giugno, se appunto non dovesse prolungare il suo contratto con la società bianconera.

Rabiot piace al Barcellona per la sostituzione dell'infortunato Gavi

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato il Barcellona starebbe valutando un rinforzo per il centrocampo. Uno dei giocatori graditi dalla società spagnola è sicuramente Adrien Rabiot, protagonista nelle ultime stagioni alla Juventus. Pare però molto difficile che il francese lasci la società bianconera nel calciomercato invernale, senza contare che la volontà della Juve è quella di prolungare il contratto del giocatore.

In una recente intervista a Dazn il centrocampista transalpino ha dichiarato che il prolungamento di contratto con la società bianconera sarà valutato prossimamente.

La Juventus sarebbe pronta a garantirgli un contratto di tre stagioni, più o meno allo stesso ingaggio che percepisce attualmente, ovvero 7 milioni di euro più bonus annui. Anche se non è da escludere che qualche altro club straniero possa proporgli uno stipendio più elevato.

Il resto del mercato della Juventus

La Juventus starebbe comunque alcune cessioni a gennaio: una su tutte sarebbe quella di Samuel Iling-Junior, che piace al Tottenham.

La valutazione di mercato del centrocampista inglese è di 20 milioni di euro. Un altro giocatore che potrebbe lasciare Torino è Dusan Vlahovic, seguito soprattutto dall'Atletico Madrid. La società spagnola - per abbassare l'esborso cash - sarebbe pronta a offrire una contropartita tecnica come ad esempio l'attaccante olandese Memphis Depay.

Per quanto riguarda invece i rinforzi potrebbe arrivare in bianconero almeno un centrocampista. Fra i nomi graditi ci sarebbero Pierre-Emile Hojbjerg del Tottenham e Rodrigo De Paul dell’Atletico Madrid.