Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, il giocatore della Juventus, Dusan Vlahovic, sarebbe finito di nuovo nella lista di mercato del Chelsea. Nonostante la Juventus al momento non avrebbe intenzione di vendere la punta della nazionale della Serbia, un'offerta importante potrebbe portare la società bianconera a valutarla.

Il Chelsea sarebbe disposto a mettere sul piatto la cifra di 60 milioni di euro per assicurarsi i servigi di Vlahovic, con la Juventus che potrebbe considerare la proposta solo se gli inglesi la incrementassero a 80 milioni di euro.

Al momento le trattative di prolungamento di contratto del giocatore non stanno proseguendo. La società bianconera punterebbe ad una spalmatura dell'attuale ingaggio, anche perché Vlahovic dal 2025-2026 andrà a guadagnare 12 milioni di euro a stagione, molto pesante per una società che sta cercando di alleggerire il bilancio societario partendo proprio dalla diminuzione del monte ingaggi.

L'offerta del Chelsea per Vlahovic sarebbe da 60 milioni di euro

Il giocatore Dusan Vlahovic sembra aver ritrovato la fase realizzativa in questo inizio 2024, dopo una prima parte di stagione condizionata dalla lombalgia. I suoi gol si sono rivelati molto importanti nel mese di gennaio, anche se nelle ultime tre partite (l'ultima con il Verona l'ha saltata per un problema muscolare) non è riuscito ad incidere in maniera importante.

La crescita nelle prestazioni del nazionale della Serbia non sono passate inosservate al Chelsea, che sarebbe pronto ad investire una somma importante per acquistarlo. Già nel recente Calciomercato estivo la società inglese aveva provato a definire una trattativa di mercato per l'acquisto di Dusan Vlahovic con un'offerta in soldi più il cartellino di Romelu Lukaku.

La Juventus chiedeva però almeno 35 milioni di euro in soldi considerando la differente valutazione di mercato dei due cartellini. Trattativa che poi non si è definita, con il giocatore belga che si è trasferito in prestito oneroso alla Roma e Dusan Vlahovic rimasto alla Juventus.

La Juventus valuta Vlahovic almeno 80 milioni di euro

Arrivato nel 2022 per 80 milioni di euro dalla Fiorentina, Dusan Vlahovic nelle ultime due stagioni è stato condizionato da alcuni infortuni che ne hanno condizionato il rendimento. Soprattutto la scorsa stagione la pubalgia lo ha limitato molto, a tal punto che si era parlato di una cessione lo scorso calciomercato estivo al Chelsea. Nella stagione attuale nn sono mancati problemi fisici, su tutti la lombalgia, ma il rendimento è migliorato in maniera evidente. Per questo la Juventus potrebbe considerare una sua partenza solo se eventualmente dovessero arrivare offerte da 80 milioni di euro, senza inserimenti di eventuali contropartite tecniche.