La Juventus, con la prospettiva sempre più concreta di un ritorno in Champions League, è consapevole dell'esigenza di rinforzare il proprio settore dei centrocampisti. La dirigenza bianconera sta considerando l'idea di aggiungere un giocatore dotato di stazza, dinamicità e capacità di coprire ampi spazi. Tra i profili presi in considerazione rientra Lewis Ferguson del Bologna. Per arrivare al centrocampista scozzese la società bianconera starebbe valutando la possibilità di inserire una contropartita tecnica gradita al Bologna, come Hans Nicolussi Caviglia.

La Juventus valuterebbe l'acquisto di Ferguson del Bologna

Il centrocampista Lewis Ferguson, giovane talento scozzese, è uno dei pilastri della stagione importante del Bologna. Il Football Director della Juventus Cristiano Giuntoli ha persino assistito personalmente alla sua prestazione durante la partita Bologna-Lazio. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, Ferguson ha attirato l'interesse anche di Milan e Lazio, mentre società della Premier League come Fulham e Nottingham Forest hanno manifestato il loro interesse. Acquistato nel 2022 per circa 4 milioni di euro dalla società emiliana, adesso viene valutato fra i 20 e i 25 milioni di euro.

Nel frattempo, la Juventus potrebbe valutare l'inserimento di Hans Nicolussi Caviglia nella trattativa per Ferguson.

Il giovane centrocampista, apprezzato dal Bologna, potrebbe essere utilizzato come contropartita per attutire l'investimento Nicolussi Caviglia, classe 2000, è desideroso di ottenere più spazio di gioco e continuità per il suo sviluppo, e l'Emilia potrebbe rappresentare l'ambiente ideale per permettergli di raggiungere il suo pieno potenziale.

Considerando la valutazione di mercato del centrocampista cresciuto nel settore giovanile della società bianconera, servirebbero circa 15 milioni di euro aggiuntivi per arrivare all'acquisto di Lewis Ferguson.

La stagione fin qui disputata da Ferguson

il centrocampista del Bologna Lewis Ferguson in questa stagione ha disputato nel campionato italiano 25 partite segnando cinque gol e fornendo quattro assist decisivi ai suoi compagni.

A questi bisogna aggiungere due match e un assist in Coppa Italia.

Arrivato nel Calciomercato estivo del 2022 dall'Aberdeen per 4 milioni di euro, il centrocampista scozzese è cresciuto nel settore giovanile dell'Hamilton prima di trasferirsi nel 2018 all'Aberdeen. Una crescita evidente del giocatore nelle ultime due stagioni, anche se già dal suo arrivo a Bologna era nazionale scozzese. Ha infatti giocato il suo primo match con la rappresentativa britannica a settembre 2021, fino ad adesso ha disputato 10 match.