Nelle scorse ore alcuni giocatori della Juventus hanno preso parte a un evento Adidas a Milano, nel quale ha preso la parola anche Andrea Cambiaso. Il difensore esterno ha attirato l'attenzione dei media con una gaffe parlando di mister Massimiliano Allegri al passato: “Allegri importantissimo, sono contento di essere stato, di essere allenato da lui”, queste le parole di Cambiaso che - capendo di aver fatto una gaffe - ha subito aggiustato il tiro.

Queste parole del calciatore bianconero hanno dato maggiore forza alle tante voci che vorrebbero il tecnico livornese vicino ai saluti per lasciare spazio a Thiago Motta.

Andrea Cambiaso si vede solo alla Juventus

Nel corso dell’evento Adidas, Andrea Cambiaso ha toccato diversi altri temi, tra cui quello legato al suo futuro: “Sto molto bene alla Juventus, per me è un grandissimo punto di arrivo”. Dunque, il numero 27 juventino si vede ancora in bianconero: l’impressione è che la Vecchia Signora non voglia privarsi di lui, anche se di fronte a eventuali offerte irrinunciabili nessuno è incedibile: a tal proposito il laterale nelle ultime settimane è stato accostato a Real e Atletico Madrid.

In ogni caso, adesso, sono tutti i calciatori bianconeri concentrati sul finale di stagione, come ha sottolineato anche lo stesso Cambiaso: “Vogliamo vincere tutte le partite, comprese quelle in Coppa Italia”.

La Juventus già da venerdì 19 aprile proverà a vincere nel match contro il Cagliari per poi concentrarsi al meglio sulla semifinale di ritorno di Coppa Italia. I bianconeri ripartiranno dal 2-0 contro la Lazio ottenuto nella gara di andata giocata a Torino lo scorso 2 aprile.

Cambiaso elemento fondamentale per la Juventus

Dietro alla crescita di Andrea Cambiaso in questa stagione c’è sicuramente Massimiliano Allegri.

Il tecnico livornese lo ha utilizzato prima come esterno a sinistra, poi lo ha spostato a destra e addirittura in alcune occasioni lo ha schierato anche come mezzala.

Cambiaso ha segnato anche gol importanti, come quelli contro Verona e Atalanta in campionato e uno in Coppa Italia contro la Salernitana. Ad impreziosire la sua stagione ci sono anche cinque assist tra Serie A e coppa nazionale.

In queste ultime settimane Cambiaso è un po’ in calo e cercherà riscatto nelle prossime sfide: in ogni caso Allegri non sembra intenzionato a rinunciare a lui e lo schiererà anche nei prossimi match contro Cagliari in campionato e contro la Lazio nella semifinale di ritorno di Coppa Italia.