La Juventus sta vivendo un periodo difficile dal punto di vista dei risultati, a maggior ragione dopo la deludente prestazione contro la Salernitana all'Allianz Stadium, squadra già retrocessa in Serie B. La valutazione dell'ex bianconero Massimo Mauro a Pressing non lascia spazio a dubbi: la Vecchia Signora ha bisogno di cambiamenti, sia a livello tecnico che nella rosa dei giocatori. L'opinionista sportivo ha suggerito l'ingaggio di Antonio Conte e non quello di Thiago Motta per la panchina, con quest'ultimo che avrebbe bisogno di un altro anno con il Bologna dopo la clamorosa qualificazione in Champions League della squadra emiliana.

L'ex giocatore Mauro ha suggerito alla Juventus l'ingaggio di Antonio Conte

"Per la situazione che ha la Juventus adesso un uomo come Conte potrebbe essere più indicato". Queste le dichiarazioni di Massimo Mauro a Pressing. L'ex giocatore della Juventus ha ricordato il primo scudetto vinto da Conte e ha ricordato la forza del settore avanzato di quella squadra, considerando quell'impresa come un vero e proprio successo.

Inoltre, ha richiamato il famoso detto di Conte riguardo ai ristoranti costosi ("Non ti puoi sedere a un ristorante dove per mangiare devi pagare 100 euro se hai in tasca 10 euro"), sottolineando però come con quella squadra Allegri andò in finale di Champions League. Un errore di valutazione evidente del tecnico pugliese, ma come ricordato da Mauro: "tutti possiamo sbagliare".

Il commentatore sportivo a Mediaset ha parlato anche del futuro professionale di Thiago Motta

Sul futuro professionale di Thiago Motta, Mauro ha espresso la sua opinione, suggerendo che l'attuale tecnico del Bologna dovrebbe rimanere un altro anno nella società emiliana.

L'opinionista sportivo anche indicato l'esigenza di cambiamenti radicali nella Juventus, paragonando l'ambiente ad una stanza che ha bisogno di aria nuova.

In questo contesto, Mauro ha sottolineato che Conte sarebbe più adatto a gestire una situazione così difficile.

Il giornalista Pedullà ha confermato l'arrivo di Thiago Motta sulla panchina della Juventus

Secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà, la Juventus rimane in attesa di sviluppi riguardo a Thiago Motta, che sembra essere stato scelto come possibile allenatore per guidare la squadra nella prossima stagione, prendendo il posto di Allegri.

Questa decisione sembra essere stata presa diversi mesi fa e ora si attendono conferme e sviluppi sulla sua nomina.

Allo stesso tempo, sono state smentite le voci riguardanti un possibile interesse per il ritorno di Antonio Conte, che in molti vedevano come alternativa a Thiago Motta per la panchina bianconera