Nelle scorse ore il giornalista sportivo Nicolò Schira ha parlato sul proprio canale Youtube dell'affare Riccardo Calafiori per la Juventus, del rinnovo di contratto più vicino per Francesco Camarda del Milan e dello stallo tra Roma e Paulo Dybala per il futuro.

Schira: 'La Juve può offrire 5 anni di contratto a Calafiori, passi in avanti del Milan per il rinnovo di Camarda'

Il giornalista Nicolò Schira ha confermato sul proprio canale Youtube dell'indiscrezione di calciomercato che vorrebbe Riccardo Calafiori in orbita Juventus: "Si avvicina Calafiori: la Juve da febbraio ha l'accordo con il difensore ed è pronta a proporgli 5 anni di contratto, a più del doppio rispetto a quello che prende attualmente.

Una mossa che è stata importante e che mostra ancora una volta quanto Giuntoli stia lavorando in anticipo rispetto agli altri. Perché il direttore sportivo ha il sì del giocatore e questo lo fa stare tranquillo rispetto l'inserimento nella trattativa di club come il Tottenham il Bayer Leverkusen o il Chelsea".

Sul tema portieri in casa Juve, Schira ha detto: "Non solo Perin sarebbe finito sul mercato ma anche Szczesny e due club stranieri avrebbero bussato alla Continassa per il portiere polacco. Quest'ultimo però non avrebbe alcuna intenzione di lasciare la società piemontese perché si trova molto bene in Italia e a Torino. Nel frattempo la Juve ha bloccato Di Gregorio in un'operazione da 20 milioni e che legherà per i prossimi 5 anni il portiere del Monza alla vecchia signora".

Parlando del Milan e del rinnovo del baby Camarda, Schira ha poi rivelato: "Passi avanti per il rinnovo di Francesco Camarda a 800 mila euro a stagione, un contratto vero per un calciatore di soli 16 anni. Andrà a giocare con l'Under 23 ma nel giro di due annate il Milan lo vorrebbe in prima squadra. Ora starà a lui dimostrare di reggere le pressioni".

Parlando infine della situazione alla Roma di Dybala, Schira ha detto: "La Roma non andando in Champions difficilmente potrà fare un grosso sforzo per l'ingaggio dell'argentino, però lui guadagna già 6 milioni di euro ed ha un altro anno di contratto. Inoltre il club vorrebbe togliere la clausola che libererebbe la "Joya" per 20 milioni di euro all'estero e 12 milioni di euro per l'Italia.

La sensazione dunque è che il suo rinnovo sia stato messo in stand-by e il fatto che lo stesso De Rossi abbia glissato sul tema Dybala nell'ultima conferenza stampa è un segnale di incertezza".

Juve, i tifosi rispondono a Schira: 'La cifra data a Camarda è immorale'

Diversi tifosi hanno commentato le parole di Schira e tra gli argomenti rivelati dal giornalista quello che ha catturato più attenzione è sicuramente quello inerente Camarda: "Per quel che riguarda Camarda, si è immorale è un a cifra esorbitante ma se non glieli dà il Milan glieli darebbe sicuramente qualche altra società". Finche' il "giocattolo" non si rompe", scrive un utente di Youtube.

Un altro poi aggiunge: "Quei soldi li potrebbe prenderli solo come baby fenomeno, già in prima squadra. Per me, questo ragazzo, con il suo agente, porterà problemi. Spero di sbagliare".