Nelle scorse ore il giornalista sportivo Ivan Zazzaroni ha scritto un editoriale sul Corriere dello Sport sottolineando come Juventus e Napoli sembrerebbero essere le squadre maggiormente intenzionate a ridurre il gap con l'Inter per la corsa allo scudetto. Della sfida al tricolore e del possibile dualismo tra la compagine di Motta e quella di Inzaghi ha detto la propria opinione a TMW Radio anche l'opinionista Antonio Di Gennaro.

Ivan Zazzaroni: 'Juventus e Napoli si stanno muovendo per tentare di ridurre sensibilmente le distanze dall'Inter'

Il giornalista sportivo Ivan Zazzaroni ha scritto un editoriale sul Corriere dello Sport dedicato a quelle che ad oggi sarebbero le protagoniste del calciomercato: "In questa sessione di trattative sbarazzine oppure simpaticamente inesistenti, Napoli e Juve sono quelle che si stanno muovendo di più e meglio nel tentativo di ridurre sensibilmente le distanze dall’Inter, la più rilassata della compagnia: quel che doveva fare l’ha fatto in anticipo e da settimane è concentrata sugli optional: un esterno sinistro in più, un centrale se va via De Vrij".

Zazzaroni, facendo poi riferimento al Calciomercato del Milan, ha sottolineato come i rossoneri starebbero cercando un attaccante titolare ed un terzino destro, oltre che un mediano forte fisicamente e dalla stazza fisica idonea per il calcio moderno.

Scrivendo dell'Atalanta, Zazzaroni ha evidenziato come la società bergamasca abbia assicurato al tecnico Gasperini di mettergli a disposizione una formazione all'altezza della Champions League, per questo ha ingaggiato Nicolò Zaniolo e sarebbe disposta a cedere Teun Koopmeiners solo di fronte a un'offerta importante.

Infine il giornalista ha scritto della Roma, sottolineando come i giallorossi dopo l'acquisto di Enzo Le Fée dal Rennes starebbero meditando dove investire il tesoretto che per la società capitolina dovrebbe attestarsi intorno ai 60 milioni di euro.

Di Gennaro: 'La Juve dispone di una buona base e può lottare per lo scudetto ma l'Inter ha qualcosa in più'

Anche l'ex calciatore e ora opinionista Antonio Di Gennaro ha parlato a TMW Radio della lotta scudetto che potrebbe accendersi tra la Juventus e l'Inter: "La squadra ha una buona base ed ottime carte da giocarsi. L'Inter però oggi ha qualcosa in più.

Lo Scudetto? Certo che può lottare, la filosofia è sempre quella, consapevoli poi da dove ripartono. Ora è stato riformato tutto, è un altro ciclo ma non possono dire che ci si accontenta del quarto posto e della Champions. Altrimenti si snatura la storia del club".

Di Gennaro, riferendosi infine alla Roma, si è detto perplesso del progetto che stanno attuando i Friedkin, soprattutto dopo che la società statunitense ha concluso l'iter per l'acquisto dell'Everton.