Sulla base di quanto deciso dalla Legge di Stabilità 2014, l'Agenzia delle Entrate ha pubblicato online la Guida ai Bonus ristrutturazioni. In essa, sarà possibile informarsi sulle nuove scadenze e i nuovi parametri relativi alle agevolazioni e detrazioni fiscali inerenti la ristrutturazione edilizia degli edifici, l'adeguamento antisismico e l'acquisto di mobili. Tutti gli interventi operati tra il 26 giugno 2012 e il 31 dicembre 2014 sono detraibili al 50% dall'IRPEF, fino ad un tetto massimo di 96mila euro, mentre con gli stessi limiti di spesa dal 2015 la detrazione calerà al 40%, per poi tornare nel 2016 all'aliquota ordinaria del 36% per una spesa massima di 48mila euro.

Guida Bonus ristrutturazioni 2014: scadenze, proroghe e nuove disposizioni

Importantissimo il capitolo riguardante l'adeguamento antisismico per abitazione principale o attività produttive situate in zone sismiche. In questi casi, l'aliquota arriva al 65% per le spese fino ad un massimo di 96mila euro sostenute tra il 4 agosto 2013 e il 31 dicembre 2014, mentre nel 2015 la detrazione scenderà al 50%. Per quanto riguarda l'acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici (non inferiori alla classe A+) destinati agli immobili interessati da lavori di ristrutturazione, è stata prorogata fino al 31 dicembre del 2014 la detrazione del 50%, per una spesa massima di 10mila euro.

Per avere tutte le informazioni, basterà leggere la guida online sul sito 'agenziaentrate.gov.it', ma intanto possiamo elencarvi alcune tra le principali novità:

  • l'abolizione dell'obbligo di invio della comunicazione di inizio lavori al Centro operativo di Pescara;

  • la riduzione dal 10% al 4% della ritenuta d'acconto sui bonifici operati da banche e poste;
  • l’obbligo per tutti i contribuenti di ripartire l’importo detraibile in 10 quote annuali;
  • l’estensione dell’agevolazione agli interventi necessari alla ricostruzione o al ripristino dell’immobile che ha subito danni a causa di calamità, nel caso in cui sia stato dichiarato lo stato di emergenza.





Segui la nostra pagina Facebook!