Alle tante scomparse celebri degli ultimi mesi, come quella di Elena Ceste, se ne è aggiunta un'altra riguardante sempre una donna, avvenuta lo scorso 1 maggio. Lei è Guerrina Piscaglia, casalinga 50enne di Ca' Raffaello in provincia di Arezzo, in merito alla quale da qualche settimana l'attenzione dei media ed in particolare della trasmissione di Raitre, Chi l'ha visto, si è concentrata in modo sempre più insistente alla luce degli ultimi risvolti. La teoria dell'allontanamento volontario sembra essere sempre più lontana e gli inquirenti hanno cominciato a dedicarsi in maniera massiccia alla scomparsa della donna, portando alla luce un clamoroso retroscena: ecco le ultime news su Guerrina Piscaglia e le novità da Chi l'ha visto.

Guerrina Piscaglia, news Chi l'ha visto: nuovo retroscena, don Gratien colpevole?

Allontanata la pista della scomparsa volontaria, le news su Guerrina Piscaglia si sono concentrate tutte sul parroco congolese di 45 anni, don Gratien Alabi, con il quale la donna ed il marito Mirko erano in stretti rapporti. I dubbi su un possibile innamoramento di Guerrina nei confronti del parroco, inizialmente manifestati anche dal marito sono stati tuttavia alimentati dai recenti risvolti. Alla luce del forte legame tra Guerrina e don Gratien, le indagini si sono spostate in canonica e le ultime news relative alle analisi compiute sul cellulare della 50enne hanno svelato un intenso scambio di messaggi e telefonate tra i due: si parla di circa 4000 contatti in pochi mesi, anche nella stessa giornata in cui Guerrina scomparve misteriosamente.

Cosa c'entra don Gratien in tutta questa storia? E' davvero colpevole? Per il momento su di lui ci sarebbe la grave accusa di sequestro di persona ma la sua posizione potrebbe addirittura aggravarsi.

Le recenti news su Guerrina Piscaglia hanno inoltre sottolineato un clamoroso retroscena: qualche giorno dopo la sua scomparsa, sarebbero stati inviati alcuni messaggi proprio dal cellulare della donna alla suocera.

Qualcuno ha usato il suo telefonino? Gli inquirenti intanto indagano, mentre è stata messa sotto sequestro l'auto del prete che lo scorso 15 settembre di fronte agli inquirenti si è avvalso della facoltà di non rispondere. Intanto, nella nuova puntata di Chi l'ha visto del 1 ottobre torna il caso di Guerrina con le ultime news e le nuove testimonianze in merito alla sua scomparsa. Ci troviamo vicini ad una svolta o la risoluzione del caso è ancora lontana?

Segui la nostra pagina Facebook!