L'hanno lasciata lì, da sola, nella culla, come fosse un peluche o un giocattolo e se ne sono usciti beatamente come fossero stati dei fidanzatini senza alcuna responsabilità: così, senza la mamma e il papà che la sorvegliavano, la piccola Avarice, di appena 9 mesi, è morta. I genitori, entrambi di Londra, si sono accorti che la figlioletta era deceduta soltanto il mattino dopo, intorno alle 12:30, quando ormai Avarice aveva esalato l'ultimo respiro da ben 16 ore. Adesso, Adam e Jasmyne Alexander sono indagati dagli inquirenti londinesi come responsabili della morte della loro bimba.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i ventunenni genitori britannici, intorno alle 20:30 di sabato 11 ottobre, hanno messo Avarice a dormire nella sua culla col pancino all'ingiù. Dopo essersi accertati che la piccola fosse serenamente fra le braccia di Morfeo, si sono preparati e sono usciti per una lunga serata. Quando sono rientrati non hanno neanche dato un'occhiata alla culla e si sono messi a dormire. Soltanto la domenica mattina, intorno alle 12:30, dopo essersi svegliati, hanno visto che la figlioletta giaceva senza vita nel suo lettino.

Le cause della morte sono ancora da chiaire, ma si suppone che il decesso di Avarice sia stato causato da alcuni problemi di respirazione di cui soffriva da circa un mese, ma nessun medico l'aveva mai visitata perché Adam e Jasmyne da ormai 7 mesi non portavano la figlia neonata da un pediatra. Ora, dopo la tragedia che ha colpito la sfortunata e innocente bambina, i genitori dovranno rispondere del loro comportamento "discutibile" dinanzi ad un giudice, dato che su di loro già pende l'accusa di essere responsabili della morte della bambina. Tra l'altro, la madre e il padre di Avarice sono finiti nell'occhio del ciclone anche per un altro atteggiamento singolare: subito dopo aver scoperto che la figlia era morta, Adam e Jasmyne hanno organizzato una raccolta fondi tramite internet e i social - network per pagare le spese del funerale della sfortunata bimba.

Segui la nostra pagina Facebook!