E' di pochi minuti fa una tragica notizia di cronaca: Miss Honduras era sparita da alcuni giorni. Nessuno sapeva che fine avesse fatto. Poi la tremenda scoperta di oggi: la bellissima ragazza è stata trovata morta insieme alla sorella. 

Ultime notizie di cronaca, ammazzata Miss Honduras insieme alla sorella

Per chi non lo sapesse, Miss Honduras è Maria Josè Alvarado, un'affascinante modella dai tratti sudamericani, desiderio proibito di ogni uomo, una vera e propria perla di rara bellezza. Proprio oggi la ragazza, cheha appeba diciannove anni, avrebbe dovuto prendere parte al concorso planetario di Miss Universo. Ma da alcuni giorni, precisamente da giovedì scorso, nessuno aveva più sue notizie.

Maria Josè Alvarado era scomparsa insieme alla sorella. Avrebbe dovuto prendere oggi l'aereo per Londra, ma, purtroppo, l'ha perso. Proprio oggi, infatti, che avrebbe potuto essere il giorno della consacrazione della sua bellezza, è arrivata la terribile scoperta che ha sconvolto tutto il mondo. In rete non si fa che parlare d'altro: sul web scorrono frasi di solidarietà rivolti alle due ragazze. I corpi delle due giovani, infatti, sono stati ritrovati ormai esanimi dalla polizia. 

Ultime news cronaca, in manette il fidanzato di Sofia Trinidad

I sospetti si sono subito incentrati sul fidanzato di Sofia Trindad; così, il ventottenne è stato arrestato immediatamente. Gli investigatori ritengono che il colpevole dell'efferato omicidio sia lui, dal momento che è stato l'ultima persona ad avere dei contatti con entrambe le giovani, prima della loro scomparsa. 

Giovedì scorso, infatti, le aveva invitate alla sua festa di compleannno.

I migliori video del giorno

Le ultime indiscrezioni rivelano che è stata la madre del ragazzo ad indirizzare sul figlio le attenzioni della polizia. E' stato arrestato anche un uomo, che è il gestore di uno stabilimento balneare, nel quale si era recata Miss Honduras insieme alla sorella Sofia Trinidad, poco prima della loro scomparsa. Le due sorelle erano molto unite e lo sono state anche nella morte. Pare che l'arma del delitto sia stato un revolver.