Proseguono senza sosta le indagini per cercare di scoprire il colpevole della morte di Andrea Loris Stival, il bimbo di soli otto anni morto per asfissia e ritrovato nei pressi di un canale di scolo della zona del "Mulino Vecchio" nel pomeriggio dello scorso 29 novembre. Una vicenda agghiacciante che ha sconvolto non solo gli abitanti di Santa Croce Camerina, ma anche l'intera opinione pubblica. Nelle ultime ore il caso ha avuto numerosi risvolti mediatici. Vediamo perchè.

Loris Stival, la sorella di Veronica chiama "Chi l'ha visto": polemica in diretta tv

La sorella di Veronica Panarello, Antonella, si è spesso esposta in Televisione, difendendo fermamente la mamma del piccolo Andrea Loris Stival.

Antonella ritiene che Veronica, accusata di avere ucciso il figlio utilizzando una fascetta di plastica, sia assolutamente innocente. Nel corso dell'ultima puntata di "Chi l'ha visto", si è assistito ad una polemica in diretta televisiva tra Antonella Panarello e il legale della famiglia Stival. Durante la trasmissione, l'avvocato ha tentato di ricostruire ciò che potrebbe essere accaduto quella fatidica mattina del 29 novembre, il giorno in cui è stato ucciso il piccolo Andrea Loris Stival. Il legale della famiglia Stival ha fatto un riassunto delle indagini e ha consigliato ai parenti di Veronica di farsi da parte. "Ci sono state troppe persone - sottolinea l'avvocato - che hanno sparato a zero contro Veronica Panarello". La sorella della madre di Andrea Loris si è sentita chiamata in causa e ha telefonato a "Chi l'ha visto" in diretta tv, tra lo stupore della conduttrice Federica Sciarelli e dello stesso legale.

I migliori video del giorno

Sospetti della Procura di Ragusa su Orazio Fidone

"Ribadisco quello che ho sempre sostenuto: se fosse veramente Veronica l'assassina del piccolo Andrea Loris, credo che mia sorella non abbia agito da sola, ma che stia coprendo qualcuno", ha affermato Antonella Panarello. Intanto, i sospetti della Procura di Ragusa si stanno concentrando in particolare sul cacciatore che ha ritrovato il cadavere del piccolo, Orazio Fidone. L'uomo, infatti, ha ricevuto pesanti accuse dalla sorella di Veronica, la quale, durante una lite con lui, gli si è rivolta così: "Stai forse cercando di coprire il tuo genero o di salvare il matrimonio di tua figlia?".