Quella di Padre Graziano non è stata certo una condotta modello, da sacerdote cattolico con il principio della castità e la devozione assoluta alla Chiesa. Dalla scomparsa di Guerrina Piscaglia, per la quale lui si trova agli arresti, accusato di omicidio e occultamento di cadavere, è venuto fuori che la sua vita era contornata da soldi, donne e alcool, proprio il perfetto opposto di quello che doveva essere. Ma vediamo nel dettaglio, come gli inquirenti sono arrivati alla ricostruzione della sua vita, i vizi e le bugie di un uomo che vestiva i panni del sacerdote cattolico.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

Padre Graziano e il denaro

Padre Graziano aveva una grande disponibilità di denaro, ma da dove provenivano questi soldi? Ancora non è dato sapere, la conferma che lui elargiva ingenti somme di denaro, arriva dall'interrogatorio della prostituta romena Cristina Repiciac 46 anni, la quale ha dichiarato di aver ricevuto la somma di 500 euro per avere il primo rapporto sessuale con il sacerdote ed altre 500 la seconda volta.

Sembrerebbe inoltre che Padre Graziano, avesse dato denaro anche alla stessa Guerrina, come si evince da alcune testimonianze raccolte dagli inquirenti. Infine il titolare di una tintoria, ha trovato altri 500 euro nella tasca di una giacca, che il sacerdote aveva portato a lavare Ma come mai un semplice sacerdote, aveva questa enorme disponibilità economica? Questo è ancora da accertare.

Padre Graziano e le donne

Le donne sono sempre state un debole per lui, la stessa Guerrina Piscaglia, avrebbe avuto con il religioso una relazione, poi evidentemente finita male, per qualche motivo ancora da chiarire. La sua frequentazione con le prostitute, sembrava un'azione quotidiana, dalla quale è emerso anche che sarebbe stato con una donna ungherese e si è anche parlato di una gravidanza sospetta, ma poi smentita.

I migliori video del giorno

Era quindi un frequentatore abituale di prostitute, le donne sembrano essere il suo lato debole e per questa ragione evidentemente, si trova agli arresti ed il suo silenzio sembra quasi essere una conferma delle accuse rivoltegli.

Padre Graziano e l'alcool

Da alcune testimonianze raccolte dalle trasmissioni televisive 'Quarto Grado' e 'Pomeriggio 5', è emerso che Padre Graziano, faceva molto uso di alcool, sia nella vita privata che in alcuni locali pubblici. La sua presenza è stata segnalata anche in una discoteca, dove lui andava abitualmente in abiti civili. Insomma che dire? La sua non era proprio una vita da sacerdote ed in virtù di tutto questo, deve necessariamente chiarire alcune situazioni che al momento aggravano non poco la sua situazione giudiziaria. Se vuoi rimanere aggiornato sui miei articoli, oppure su questo argomento, clicca sul bottone "Segui" vicino al mio nome ad inizio articolo.