Agatino Ardita, padre di Eligia, la donna di Siracusa brutalmente uccisa dal marito Christian Leonardi, non intende fermarsi e vuole andare fino in fondo, vuole conoscere tutta la verità e cosa successe veramente quella sera del 19 gennaio scorso.

'Penso che Christian, l'assassino di mia figlia e della mia nipotina (Eligia era incinta all'ottavo mese), abbia avuto dei complici' - afferma con sicurezza l'uomo al settimanale 'Giallo' - Per questo motivo ho fatto il nome di quattro amici del Leonardi che gli hanno fatto da guardia spalla in questi ultimi mesi, lo hanno 'protetto', e, nello stesso tempo, lo hanno accompagnato nelle discoteche e nei bar, come se nulla fosse successo'.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

Eligia Ardita: il padre Agatino 'Gli amici di Christian Leonardi potrebbero essere stati complici'

Christian Leonardi ha raccontato ai carabinieri la 'Sua' versione dei fatti ma resta da vedere come siano andate realmente le cose: il marito di Eligia ha dichiarato di averla uccisa al culmine di una lite, perchè lei non voleva che uscisse con gli amici.

'Lei ha iniziato a vomitare, le ho tappato la bocca per non sentire le sue urla' è la tremenda e crudele confessione di Christian Leonardi.

Agatino Ardita non crede che quell'uomo abbia potuto fare tutto da solo e che qualcuno dei suoi amici era lì, sotto il portone ad aspettarlo. 'Chi mi dice che non lo abbiano persino aiutato a ripulire la scena del delitto?'

Omicidio Eligia Ardita: 'Perchè il giudice non mi ha creduto subito su Christian Leonardi?'

Il padre di Eligia Ardita attacca anche il pubblico ministero, reo di non aver creduto alla sua versione dei fatti: 'E molto grave che il giudice non mi abbia dato ascolto dall'inizio' denuncia il signor Agatino 'Hanno permesso che un assassino continuasse liberamente a circolare. Sono indignato per quanto accaduto e vi assicuro che se saranno individuate delle responsabilità, presto verranno accertate'.

I migliori video del giorno

Ora resta da vedere se gli amici di Christian Leonardi, quelli con cui l'uomo usciva la sera per andare a divertirsi, sarebbero davvero coinvolti nel tragico delitto di Eligia Ardita e di sua figlia Giulia: Agatino Ardita ne è pienamente convinto. Una seconda agghiacciante e tremenda verità.