Grave incidente aereo in colombia. Un British Aerospace 146, con a bordo 81 persone, è precipitato stanotte in Colombia nei pressi della città di Medellin. A dare la notizia sono state le stesse autorità portuali. Secondo quanto riferiscono i media locali, il velivolo proveniva dalla Bolivia ed era diretto a Medellin.

Tra i passeggeri, una squadra di calcio della serie A brasiliana Chapecoense

L'intera squadra era in viaggio verso la città di Medellin per affrontare la finale dell‘Atletico Nacional per la Copa Sudamericana prevista per mercoledì sera.

L'aereo, gestito dalla compagnia charter boliviana Lamia, aveva comunicato alcuni guasti elettrici e per tale motivo aveva fatto scalo a Santa Cruz de la Sierra (Bolivia) per effettuare dei controlli tecnici all'impianto. Verso l'una di notte, la torre di controllo ha perso i contatti con l'equipaggio. Lo schianto è avvenuto nei pressi di una località boschiva, a Cerro Gordo. Purtroppo, i soccorsi sono resi complicati a causa delle condizioni meteorologiche non favorevoli.

Tredici i sopravvissuti

Tra questi, uno dei terzini della squadra brasiliana, Alan Ruschel, 27 anni e i portieri Marcos Danilo Padilha e Jakson Ragnar Follmann. I calciatori sono stati ricoverati urgentemente all'ospedale municipale de la Ceja.

Secondo il rapporto fornito dal portavoce dell'Aeronautica civile, l'aereo sembra sia scomparso intorno alle 21,30 locali (2,30 in Italia) e lo schianto alle 22,34 (4,30 italiane). "Una tragedia immane" riferisce il sindaco di La Ceja, Elkin Ospina. Nel frattempo, per gestire la situazione è stato messo a disposizione un posto di comando aggregato all'aeroporto di Medellin, mentre centri sanitari regionali stanno accogliendo tutti i feriti.

Fortunatamente, le condizioni di Ruschel non sembrano destare grosse preoccupazioni; infatti l'atleta sudamericano è arrivato in ambulanza ed è apparso subito vigile. Nel frattempo, la COMNEBOL (Federcalcio sudamericana) ha annullato per il momento tutti gli incontri di calcio a causa della tragedia aerea avvenuta in Colombia e lo stesso presidente della Federazione, Alejandro Dominguez, si è recato a Medellin.

Segui la nostra pagina Facebook!