Raffaele Cantone, presidente dell'Anac
Franco Gabrielli, capo della Polizia
La prima pagina dell'accordo quadro
1 di 3

Photogallery - Accordo per prevenire e combattere la corruzione nella Pubblica amministrazione

Un accordo quadro per la prevenzione e il contrasto alla corruzione nella Pubblica amministrazione è stato firmato al Viminale dal presidente dell'Anac, Autorità nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone, e il capo della Polizia e direttore generale della Pubblica sicurezza, Franco Gabrielli. Individuati obiettivi, ambiti e modalità esecutive. In particolare, definiti schemi di collaborazione, a supporto del Dipartimento di Pubblica sicurezza, e condivisi percorsi formativi comuni per il personale con la finalità di rafforzare la cultura amministrativa e le capacità di prevenzione e, quindi, di contrasto del fenomeno della corruzione. La Pubblica amministrazione rappresenta uno dei settori maggiormente esposti, per diversi motivi, al rischio di pericolose infiltrazioni criminali.

Torna all'articolo: Accordo per prevenire e combattere la corruzione nella Pubblica amministrazione