Una signora scozzese di 59 anni in vacanza a Ibiza è stata colta in flagrante durante un rapporto sessuale con un ragazzo di 14 anni, figlio di una coppia di amici con cui era partita. La signora, che ora è stata arrestata, si è difesa asserendo che il 14enne è ormai un uomo, non più un "ragazzino".

Una 59enne ha un rapporto intimo con un minorenne in vacanza

Secondo i racconti della famiglia del ragazzo la donna già da tempo riservava al 14enne attenzioni particolari, tanto da far insospettire anche la nonna del giovane. La protagonista della vicenda, Gail Dickinson, si trova ora nei guai fino al collo: la nonna del giovane ha beccato in flagrante la donna, insieme al nipote, sul balcone dell'appartamento in cui alloggiavano.

Oltre alla nonna del ragazzo la "coppia" è stata avvistata in comportamenti espliciti e inequivocabili sul balcone del resort anche da alcuni passanti. La nonna, una volta appurato cosa stessero facendo, si è recata immediatamente dalla polizia per denunciare l'accaduto: l'anziana, secondo quanto riportato dal Daily Mail, li aveva prima trovati in soggiorno seminudi e poi successivamente, sentendo rumori provenire dall'esterno, sul balcone dell'appartamento.

"È stata una situazione orribile, non ci potevo credere" ha dichiarato la nonna scioccata che non è intervenuta subito perché non voleva fare una scenata. Quella sera il ragazzo [VIDEO], come riferito agli inquirenti, era uscito a bere qualcosa insieme alla mamma e alla stessa Dickinson, ammettendo di essere ubriaco. Una volta tornati nel'appartamento, secondo quanto riferito dal giovane, la 59enne si sarebbe avvicinata toccandogli le spalle e le gambe.

Il ragazzo in tribunale ha riferito di essersi pentito, "ero sbalordito, è successo. Quando mi sono svegliato la mattina mi sono sentito piuttosto schifoso. Non sarebbe successo se fossi stato sobrio".

La donna non mostra pentimento

La donna, da parte sua, nega ogni addebito su presente molestie avvenute negli anni precedenti nei confronti del giovane però ammette quanto successo a Ibiza. In aula la Dickinson non ha mostrato alcun segno di pentimento, anzi ha rilanciato e riferendosi al ragazzo davanti al giudice ha detto: "Tua mamma pensa che sei un bambino, ma so che già sei un uomo". Nonostante il giovane abbia dichiarato di aver [VIDEO] avuto un rapporto sessuale consenziente con la donna, il processo e le accuse alla donna vanno avanti in quanto il ragazzo è minorenne.