‘Su di noi nemmeno una nuvola’ ed a bordo del volo Alitalia [VIDEO] ritorna il buon umore. L’intervento di pupo, con il ritornello della sua canzone di maggiore successo, è riuscito a riportare la calma tra i passeggeri del volo Lamezia-Roma. In queste ore la compagnia italiana è tornata al centro delle polemiche e non solo per la crisi in cui versa da tempo. Dal volo ‘brandizzato’ per le nozze dei Ferragnez alle polemiche di Sonia Brugi, moglie di Paolo Bonolis, per i ritardi dei voli di linea. Dopo il polverone mediatico sollevato dalla decisione della Società Aerea Italiana di mettere un charter a disposizione degli invitati di Chiara Ferragni e Fedez, una nuova polemica ha investito in queste ore Alitalia.

Momenti di tensione si sono registrati a bordo dell’aereo partito da Lamezia Terme con destinazione Roma Fiumicino. Sul volo erano presenti numerosi turisti francesi che facevano rientro da una vacanza a Pizzo Calabro. A scatenare la rabbia dei passeggeri nei confronti dei dipendenti della compagnia italiana alcuni disguidi relativi all’assegnazione dei posti.

Il caos per l'assegnazione dei posti

Con il trascorrere dei minuti la discussione si è fatta sempre più accesa in quanto si è perso un’ora per rimettere a posto la situazione. Ritardi che hanno creato non pochi disagi in quanto i turisti presenti sul volo hanno perso le coincidenze e sono stati costretti a rivedere i loro piani. L’hostess non riusciva in nessun modo a placare l’ira dei passeggeri transalpini e si è venuta a trovare in una situazione di enorme imbarazzo.

A questo punto la dipendente ha chiesto aiuto a Pupo che si trovava sul volo della discordia [VIDEO].

Quest'ultimo stava rientrando da un concerto che aveva tenuto la sera prima a Vibo Valentia. Davanti alle sollecitazioni dell’hostess il cantante fiorentino non si è tirato indietro.

Pupo intona 'Su di noi' e riporta la tranquillità

Enzo Ghinazzi si è fatto consegnare il microfono ed ha improvvisato una mini esibizione per cercare di distendere gli animi. Dopo aver salutato i presenti Pupo ha chiesto scusa per il disguido sottolineando che era la prima volta che gli capitava una cosa del genere in quarantacinque anni di voli Alitalia. Inoltre per tranquillizzare i turisti ha pronunciato alcune battute in francese con il supporto della compagna parigina Patricia.

Tra lo stupore generale il musicista ha iniziato a cantare “Su di Noi”. I passeggeri hanno apprezzato l’intervento di Pupo ed hanno accompagnato la performance a cappella di Ghinazzi con tanto di standing ovation finale.