Una vera e propria tragedia [VIDEO]quella che si è verificata nei giorni scorsi e che riguarda ancora una volta la morte di una giovane persona. Il dramma si è consumato nella provincia di Caserta, nel piccolo ma noto comune di Maddaloni, dove una giovane ragazza di appena quattordici anni, Serena Magliocca, ha perso tragicamente la vita ed è deceduta nella giornata di martedì 4 dicembre. Secondo quanto riferito dai media locali, infatti, in particolar modo dal noto sito Teleclubitalia, che ha spiegato come si sia diffusa in maniera molto rapida la tragica notizia della sua morte e che tantissimi concittadini sono caduti nello sconforto perché fino alla fine avevano sperato che la ragazzina potesse farcela.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cronaca Nera

Tragedia a Caserta: muore a soli quattordici anni, non ancora note le cause del decesso

Secondo le notizie emerse in questi giorni, tuttavia, sulle cause che hanno portato al decesso della ragazza c'è ancora il massimo riserbo da parte della sua famiglia.

Nella giornata di mercoledì 5 dicembre, presso la parrocchia Santa Maria Madre della Chiesa, si sono celebrati i funerali della ragazza alla presenza di moltissima gente che ha voluto riservare un ultimo saluto alla giovane Serena Magliocca. Nell'occasione, ovviamente si è evidenziata la grande disperazione e tristezza da parte di tutti, in particolar modo da parte dei suoi genitori, papà Lorenzo e mamma Lucia. In questi ultimi mesi di vita della quattordicenne, i suoi genitori, insegnante di scuola dell'infanzia lei e ragioniere lui, infatti, non l'hanno mai lasciata da sola e l'hanno accompagnata purtroppo fino al suo ultimo giorno di vita.

Il secondo decesso nel giro di pochi giorni in provincia di Caserta

A testimonianza di quanto fosse molto amata da tutti coloro i quali la conoscevano, i suoi compagni di scuola e insegnanti della scuola primaria Lambruschini hanno affisso un messaggio molto commovente per dare un ultimo saluto a Serena e ricordarla, scrivendo che 'un piccolo angelo è volato in cielo e che ora si trova assieme al Padre dove c'è soltanto amore e quiete'.

Insomma, un grande dolore, com'è normale che sia, causato dalla perdita di una giovane ragazza che ha scosso l'intera città di Caserta. Quella di Serena, purtroppo, è soltanto l'ultima vicenda in cui a perdere la vita è una giovane persona. Infatti, sempre nella provincia di Caserta, nei giorni scorsi è deceduto anche Luigi [VIDEO], un giovane trentunenne volato in cielo probabilmente a causa di un edema polmonare.