A distanza di sette anni dalla sparizione di Roberta Ragusa, spunta una testimonianza molto importante. Della notizia se ne è occupata oggi Barbara D'Urso all'interno del suo programma Pomeriggio 5. Un testimone rivela di aver visto Roberta in Francia, più precisamente a Cannes e di essersi avvicinato a lei. La donna è scomparsa tra il 12 ed il 13 gennaio 2012 ed il marito fu accusato della distruzione del cadavere, mai ritrovato.

Una testimonianza molto importante arriva dalla Francia

Tra pochi mesi la Cassazione dovrà decidere le sorte di Antonio Logli, marito della Ragusa, condannato attualmente a 20 anni per l'omicidio della moglie.

Pubblicità
Pubblicità

Ad aver riportato in primis la notizia è stato il settimanale 'Oggi', dove un testimone italiano ha fatto la sua rivelazione. Il testimone si chiama Pasquale Davi ed è lo chef di un ristorante sito in Francia. Pasquale ha rivelato di aver visto la Ragusa e di averci addirittura parlato, prima che lei se ne andasse in compagnia di un altro uomo.

La difesa di Logli ha sostenuto per diverso tempo che Roberta sia scappata in maniera volontaria dalla sua abitazione per via di un presunto amante.

Pubblicità

Per i due gradi di giudizio, però, non è stata ritenuta possibile questa ipotesi. In attesa della Cassazione, la difesa di Antonio sta cercando di dimostrare che la Ragusa avrebbe avuto i fondi necessari per allontanarsi in maniera volontaria.

Il servizio di Pomeriggio 5

Barbara D'Urso ha mandato in onda un'intervista di Sara Calzolaio nella puntata di oggi. Sara è l'attuale compagna di Logli, che ai microfoni di Pomeriggio 5 avrebbe rivelato che Roberta gestiva i soldi dell'autoscuola e che in casa lasciava circa 190 euro che servivano per le spese in casa, mentre il resto dei soldi veniva gestito da lei.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

La Calzolaio continua anche dicendo che la figlia della Ragusa le disse che la madre stava mettendo da parte alcuni sacchetti con i suoi vecchi vestiti. Infine, la donna conclude dicendo: 'A me Roberta disse che tutto può succedere'.

Oltre a questa intervista fatta all'attuale compagna di Logli, la D'Urso ne ha mandato in onda anche delle altre con le rivelazioni di alcune persone che accuserebbero Logli di essere colpevole della sparizioni improvvisa della donna.

Un testimone ha infatti rivelato: 'L'ho visto in campagna fermo con la macchina. Quando lui si è accorto di me si è coperto il viso con la mano, ma io l'ho subito riconosciuto'.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto