Continua ad aumentare la diffusione del coronavirus. Oggi, in data 7 aprile, la Protezione Civile ha diramato il nuovo bollettino con i nuovi dati in merito all'emergenza sanitaria e alla situazione attuale del paese e della diffusione del Covid-19. Ad oggi, dall'inizio dell'epidemia in Italia si contano 135.586 casi totali, vale a dire 3.039 in più rispetto a ieri. Di queste persone sono morte 17.127, un aumento di 604 decessi rispetto alla giornata di ieri. Aumentano i guariti che raggiungono oggi quota 24.932 cioè 1.555 in più di ieri.

Aggiornamento bollettino del 7 aprile

Di seguito riportato il bollettino diramato dalla Protezione Civile sulla diffusione del Coronavirus, regione per regione:

Lombardia: continuano a crescere i casi di Covid-19 nella regione più colpita dal virus, oggi si contano 791 casi nuovi portano così il totale a 52.325;

Emilia Romagna: 269 i nuovi casi registrati oggi e il totale sale a 17.825;

Veneto: i 337 nuovi casi fanno aumentare il totale a 11.925;

Piemonte: in una giornata si registrano 419 casi nuovi di coronavirus e il totale aggiornato è pari a 13.343;

Marche: 96 nuovi casi 4.710 il totale;

Toscana: 172 nuovi malati e il totale sale a 6.173;

Liguria: sono 208 i nuovi casi accertati rispetto a ieri e il totale si porta a 4.757 casi totali;

Lazio: i 118 nuovi contagiati fanno salire il totale a 4.149;

Campania: per effetto dei 90 nuovi infetti, il totale aumenta a 3.148;

Provincia autonoma di Trento: si contano 128 casi nuovi rispetto a ieri, il totale sale a 2.476;

Puglia: 2.514 casi totali, vale a dire 70 in più rispetto a ieri;

Friuli Venezia Giulia: oggi si contano 50 nuovi malati di coronavirus, 2.153 positivi totali;

Bolzano: nella provincia autonoma si contano oggi 89 nuovi positivi e il totale aggiornato è pari a 1.811;

Sicilia: sull'isola il totale aumenta di 51 casi e si aggiorna a 2.097 contagiati;

Abruzzo: 78 nuovi casi 1.799 il totale;

Umbria: 10 nuovi malati registrati nelle ultime 24 ore, per un totale che sale a 1.263;

Valle d'Aosta: rispetto alla giornata di ieri si contano 30 nuovi casi e il totale aggiornato è di 835 casi totali;

Sardegna: sull'isola oggi si contano 13 nuovi casi per un totale di 935 casi;

Calabria: i 16 nuovi infetti portano il totale a 833;

Basilicata: 4 i nuovi casi rispetto a ieri,291 il totale da inizio epidemia;

Molise: con 0 nuovi casi, si conferma la regione meno colpita con un totale pari a 224;

Situazione in Europa e nel resto del Mondo

I casi di Covid-19 a livello globale sono ormai prossimi a quota 1.400.000, con un incremento di 500.000 casi in meno di una settimana.

I morti hanno superato le 77.000 unità e crescono di circa 6.000 ogni giorno. I guariti sarebbero quasi 300.000. Gli Stati ed i territori colpiti dal coronavirus sono 209: nelle ultime ore alcuni casi sono stati registrati a Sao Tome and Principe, Saint Pierre Miquelon e nel Sahara Occidentale. Per quanto riguarda i singoli Stati, gli Usa si confermano il paese più colpito in assoluto con quasi 370.000 casi accertati e 11.000 decessi per Covid-19. La Spagna ha distaccato l’Italia e ha raggiunto i 140.000 casi e i 14.000 morti: nel paese iberico ci sono ben 7.000 persone in gravi condizioni e il tasso di mortalità in rapporto alla popolazione è il più alto al mondo. Il contagio sembra rallentare in Germania e Francia, dove però si sono superati i 100.000 positivi.

In Francia, in particolare, i decessi hanno raggiunto quota 9.000. Non accenna a migliorare la situazione in Belgio dove anche oggi si contano 1.400 contagi e ben 400 morti. Difficile la situazione in Russia dove si contano ben 1.500 nuovi casi ed il totale nazionale sale così a circa 7.500. Lo Stato del Vaticano, con i suoi 7 positivi, è il paese con maggior incidenza del Covid-19 rispetto alla popolazione, seguito da San Marino, Andorra, Lussemburgo ed Islanda.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la pagina Cronaca Nera
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!