Tragedia a Milano, presso la residenza del Politecnico, in zona Calvairate. Federica Bubba, studentessa di 27 anni, è stata trovata priva di vita all'interno del bagno della sua abitazione. I soccorsi sono stati allertati da una parente della giovane, dopo che quest'ultima non si era presentata a un appuntamento. Dai primi rilievi si ipotizza un decesso per cause naturali, ma sarà l'autopsia disposta dal magistrato di turno a far luce sulla vicenda.

Federica Bubba rinvenuta senza vita presso la residenza universitaria in cui viveva

Federica Bubba è stata trovata priva di vita presso lo studentato del Politecnico di Milano (la Residenza Einstein) intorno alle 6 del pomeriggio di giovedì 25 giugno.

Sul corpo non sono state evidenziate tracce che possano ricondurre a una morte violenta.

L'allerta ai soccorsi è stata lanciata dalla zia della ragazza, che aveva un appuntamento con lei per una stipula notarile. Non vedendo la nipote giungere all'incontro, la signora ha deciso di contattarla sul cellulare. Non ricevendo riposta si è recata presso la sua abitazione. Assieme al responsabile della residenza sono riusciti ad aprire la porta che era chiusa a chiave dall'interno. Qui la giovane è stata ritrovata senza vita in bagno, con il rubinetto ancora aperto. La ragazza potrebbe essere caduta sul pavimento prima di riuscire a chiuderlo.

Sul corpo di Federica è stata disposta l'autopsia

Sul posto è accorsa un'automedica e un'ambulanza del 118, ma purtroppo per la giovane non c'è stato nulla da fare: gli operatori sanitari non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Le prime ipotesi parlano di un decesso per cause naturali. Per chiarire la dinamica dei fatti, il magistrato di turno ha disposto l'esame autoptico.

Presso l'abitazione della ragazza è giunto il medico legale e anche il servizio di polizia scientifica, che ha compiuto tutti i rilievi del caso. La polizia, nella stanza di Federica, non ha trovato alcun indizio che possa far ipotizzare un gesto volontario.

Le operazioni da parte delle forze dell'ordine sono andate avanti fino a tarda serata.

Federica Bubba viveva a Milano, ma era originaria di San Severo (Foggia). Aveva lasciato la sua città natale nove anni fa per seguire il proprio percorso di studi. La prima laurea era arrivata al Politecnico nel 2014 e tra pochi mesi avrebbe dovuto concludere il suo percorso verso il dottorato in Ingegneria matematica.

A Parigi aveva studiato presso Université Pierre et Marie Curie (istituto che attualmente è parte integrante della Sorbonne Université), conseguendo il dottorato in Filosofia con specializzazione in Matematica applicata e Biotematica.

Segui la pagina Cronaca Nera
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!