In Italia nelle ultime ore, rispetto ai dati del bollettino coronavirus di ieri, si sono registrati 208 nuovi casi, 8 decessi e 133 guarigioni. Secondo i dati della Protezione Civile, il totale dei positivi alla Covid-19 nel nostro paese è salito a 241.819, tra cui 34.869 deceduti e 192.241 guariti. Sono 11 le regioni senza nuovi casi nelle ultime 24 ore. Nel mondo i contagiati dal Coronavirus continuano a crescere, soprattutto in Nord e Sudamerica e in Asia, tutti continenti che hanno superato l'Europa come numero complessivo di casi.

Bollettino regionale sul coronavirus del 6 luglio

Di seguito, sono indicati gli incrementi di casi per ogni regione italiana rispetto al bollettino coronavirus del 5 luglio:

Lombardia: 111 nuovi contagiati e totale dei positivi da inizio pandemia che sale a 94.527;

Emilia Romagna: i positivi nelle ultime 24 ore sono 38, il totale si porta a 28.675;

Veneto: solo un nuovo caso di coronavirus e totale che cresce a 19.327;

Piemonte: 6 nuovi contagiati e totale che aumenta a 31.429;

Marche: nessun caso oggi, 6.790 il totale;

Liguria: 2 nuovi positivi in questa regione, totale che si assesta a 10.001;

Campania: 27 nuovi casi registrati e totale che sale a 4.726;

Toscana: 2 nuove infezioni da Covid-19 portano il totale a 10.287;

Puglia: non ci sono nuovi positivi neppure oggi, totale regionale fermo a 4.536;

Friuli Venezia Giulia: il totale resta fermo a 3.326, nessun nuovo caso nelle ultime ore;

Lazio: 19 nuovi casi, il totale cresce di conseguenza a 8.205;

Umbria: non ci sono nuovi positivi, il totale resta a 1.447;

Sicilia: un nuovo caso, in totale sull'isola i contagiati sono 3.095;

Abruzzo: non ci sono casi nuovi, 3.309 il totale;

P.A.

di Bolzano: oggi non ci sono nuovi casi, totale che ora è 2.647;

P.A. di Trento: non ci sono nuovi casi, 4.873 il totale;

Calabria: nessuna nuova infezione da Covid-19, totale che rimane a 1.183;

Sardegna: un nuovo caso oggi, il totale sale a 1.371;

Valle D'Aosta: anche oggi nessun nuovo caso, il totale è 1.196;

Molise: nessun nuovo positivo, 445 il totale da inizio pandemia;

Basilicata: anche oggi non ci sono positivi ed il totale regionale è fermo a 404.

La diffusione del coronavirus nel mondo

Il 5 luglio si sono registrati 175.499 nuovi contagi e 3.572 decessi per coronavirus nel mondo. Il totale dei casi è salito a 11.630.000 da inizio pandemia, dei quali circa 6.580.000 si sono risolti con la guarigione del paziente.

I malati sono attualmente 4.512.000, quasi 59.000 dei quali versano in condizioni critiche. I morti sono 538.000. Il Nord America si conferma di gran lunga il continente in cui il virus si è diffuso maggiormente, come testimoniato dai 3.495.000 casi accertati e le 175.600 vittime. Subito dopo viene l'Asia con 2.600.000 contagiati e 62.500 morti.

Anche l'America del Sud supera l'Europa con 2.515.000 infezioni da Covid-19 e 93.700 decessi. L'Europa registra 2.485.000 casi di coronavirus e 194.000 vittime, mentre l'Africa sale a 480.000 casi conclamati e 11.400 morti. Chiude l'Oceania con 10.233 positivi e 128 morti.

I Paesi con più contagi da coronavirus

Gli Stati in cui si sono registrati più contagi da coronavirus al mondo sono:

Stati Uniti: 132.665 vittime su 3.000.000 casi di coronavirus accertati negli Usa;

Brasile: 64.900 morti su 1.605.000 contagi;

India: 714.000 casi di Covid-19 e 20.100 vittime;

Russia: 687.862 persone colpite dal virus e 10.296 morti;

Perù: 302.718 casi di coronavirus e 10.589 morti nel paese sudamericano;

Cile: 298.557 contagiati e 6.384 decessi;

Spagna: 28.385 vittime su 297.625 positivi accertati;

Regno Unito: in UK i morti sono 44.236 e i positivi 285.768;

Messico: 30.639 decessi per Covid-19 su 256.848 casi;

Iran: 243.051 infezioni da coronavirus e 11.731 morti.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!