Le cose più buone, a pensarci bene, sono sempre le più semplici. Semplici da fare, semplici negli ingredienti, semplici da gustare. Eppure non ci si fida mai abbastanza di se stessi e spesso si ricorre ai dolcetti preconfezionati, pensando di fare un figura migliore. I prodotti commerciali possono contenere conservanti e grassi idrogenati che non fanno bene al nostro organismo. Questi ultimi infatti non apportano elementi essenziali al corpo, ma comportandosi come gli acidi grassi saturi inducono una iper-colesterolemizzazione a carico delle lipoproteine a bassa densità (il cosiddetto "colesterolo cattivo" LDL).

Sarebbe di grande utilità introdurre i semi oleosi nella propria dieta alimentare.

Mandorle, nocciole, semi di girasole, di sesamo, di lino e ancora pistacchi, noci, semi di Chia sono solo alcuni dei prodotti di questa categoria che contengono gli acidi grassi Omega 3 e Omega 6, essenziali per l'organismo purtroppo incapace di sintetizzarli e produrli.

Riuscire a portare in tavola tali sani ingredienti, arricchendoli con dell'ottimo cioccolato extra fondente, sarà l'obiettivo di questo articolo. Una ricetta veloce, gustosa e all'occorrenza anche adatta ad una dieta completamente vegana. I 'bicchierini alla nocciola ripieni di cioccolato fino all'orlo' soddisfano le esigenze non solo nutrizionali del nostro corpo, ma anche del palato. Vediamone insieme i passaggi essenziali.

Ingredienti (per 25 bicchierini):

  • 100 g di nocciole sgusciate
  • 30 g di farina integrale
  • 70 g di farina 0
  • 50 g di zucchero integrale di canna
  • 45 g di olio di semi di arachidi (o altro seme o riso)
  • 50 g di cioccolato extra fondente (scegliere il cioccolato adatto per una versione vegana)
  • latte q.b. (di mandorla per una versione vegana)
  • acqua q.b.

Procedimento bicchierini. Tostare le nocciole in una padella antiaderente per pochi minuti, mescolando costantemente per non farle bruciare.

I migliori video del giorno

Dopo il completo raffreddamento, inserirle in un blender (o un tritatutto) con lo zucchero e ridurre in farina. In una ciotola aggiungere le due farine, il composto di nocciole e zucchero, quindi l'olio. Impastare con le mani ed aggiustare con qualche goccia d'acqua all'occorrenza, qualora l'impasto risultasse troppo granuloso. Formare una palla e riporla in frigorifero per almeno 2 ore. Togliere dal frigo e dopo aver foderato una placca da forno con carta forno, formare dei piccoli cilindri compattandoli bene con le dita. Adagiarli distanziati tra loro e affondare il manico di un cucchiaio di legno al centro del cilindro, creando di fatto i "bicchierini". Infornare a 160° per circa 15 minuti. Lasciar raffreddare prima di farcirli con la crema al cioccolato.

Procedimento crema al cioccolato. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato extra fondente, quindi lontano da fonti di calore aggiungere un cucchiaio di latte al cioccolato appena fuso e mescolare. Aggiungere latte fino al raggiungimento della consistenza cremosa desiderata.

Assemblaggio. Farcire i bicchierini ormai freddi con la crema appena preparata ed attendere il raffreddamento della stessa prima di gustarli.