Annuncio
Annuncio

La crostata di crema e amarene è un dessert delizioso e cremoso, perfetto da consumare in ogni occasione della giornata. Un fragrante strato di pasta frolla diventa uno squisito "involucro" perfetto per contenere tutta la delicatezza di una soffice crema pasticcera. Le amarene sciroppate completeranno questo dolce inebriante, regalando una nota unica e sensazionale al dessert. Questa ricetta, beneamata da grandi e piccini, è perfetta per iniziare al meglio la giornata svolgendo una colazione energizzante e genuina, per completare il fine pasto alla grande o per festeggiare un'occasione speciale. Ecco il procedimento passo passo per creare una ricetta classica della cucina italiana.

Lista degli ingredienti della crostata di crema e amarene

Per la pasta frolla occorrono:

- 300 grammi di farina

- 2 uova

- 100 grammi di zucchero

- 1 pizzico di bicarbonato

- 1 bustina di vanillina

Per la crema pasticcera:

- 4 tuorli

- 100 grammi di zucchero

- 400 grammi di latte

- 50 grammi di farina

- 100 grammi di amarene sciroppate

- zucchero a velo q.b.

Le dosi consigliate si riferiscono a uno stampo di 24 centimetri.

Annuncio

Procedimento per la preparazione della crostata crema e amarena

In un contenitore capiente, versare la farina e disporla a fontana, integrare anche lo zucchero, il burro ammorbidito, la vanillina e il bicarbonato, infine le uova. Iniziare a mischiare con la punta delle dita, amalgamando bene tutti gli ingredienti, poi procedere praticando dei movimenti laterali all'impasto, utili per incorporare tutta la farina all'interno dell'impasto. Formare una palla liscia e compatta, quindi avvolgere la frolla in una pellicola trasparente e adagiarla in frigorifero, a riposare per almeno mezz'ora. Nel frattempo, preparare anche la crema pasticcera. In una casseruola, lavorare i tuorli con lo zucchero, fino a ottenere un composto spumoso e ben amalgamato.

Annuncio

Integrare anche la farina a pioggia e girare bene, ottenendo un composto liscio e privo di grumi. A questo punto, versare il latte a filo, incorporandolo bene nella crema. Posare la casseruola sul fuoco e iniziare a cuocere a fiamma bassissima, girando continuamente ed evitando che si formino grumi. E' possibile procedere anche a una cottura a bagnomaria, adagiando la pentola con la crema su una casseruola piena d'acqua, riscaldata sulla fiamma. Quando la crema si sarà compattata e avrà raggiunto il bollore, spegnere il fuoco e lasciarla raffreddare. Aromatizzare con due cucchiai di sciroppo di amarene, lasciare riposare coprendo il recipiente con una pellicola trasparente ed evitando che la crema si indurisca.

Annuncio

Assemblaggio della crostata di frolla, crema e amarena

Riprendere la pasta frolla e stenderla su una spianatoia precedentemente infarinata, utilizzando un mattarello spolverizzato di farina. Formare un grande disco circolare, attorcigliare la pasta sul mattarello e sollevare la sfoglia, srotolando la pasta in una tortiera ricoperta di carta forno. A questo punto, versare la crema pasticcera nel suo interno. Con la pasta frolla avanzata, formare tante striscioline strette e lunghe, intrecciandole sulla crema. Decorare con le amarene sciroppate, adagiandole tra le strisce della crostata. Ripiegare i bordi del dessert verso l'interno, infornare in forno preriscaldato a 180° C per circa 40 minuti. La crostata crema e amarena sarà pronta quando assumerà un colore dorato. Prelevare quindi dal forno, lasciare raffreddare e spolverizzare con lo zucchero a velo. La ricetta è pronta per essere servita in tavola, tagliata a fette lascerà tutti senza fiato.