Annuncio
Annuncio

Il pollo al limone al forno è un secondo piatto gustosissimo e fresco, perfetto da servire sia a pranzo che a cena. La delicatezza della carne di pollo si sposa alla perfezione con l'aroma refrigerante del limone, realizzando così un piatto aromatico, gustoso e facilmente digeribile. Questa ricetta sarà perfetta da servire sia con frequenza giornaliera che in vista di un'occasione speciale. In ogni caso, il pollo al limone al forno risulterà un successo.

Lista degli ingredienti per il pollo al limone

- 1 pollo intero da 1kg e 200 grammi

- 40 grammi di burro

- 2 limoni

- 1 spicchio d'aglio

- 1 ciuffo di prezzemolo

- olio

- sale q.b.

- pepe q.b.

Le dosi consigliate sono per 4 persone.

Procedimento per realizzare il pollo al limone al forno

Per prima cosa, procedere alla preparazione di un pollo già pulito, massaggiandolo con metà limone e imbottirlo con 3 o 4 fettine di limone, metà burro e uno spicchio d'aglio.

Annuncio

Riscaldare il restante burro in una padella, versare due cucchiai d'olio e irrorare il condimento sul fondo di una teglia capiente. Quindi adagiare il pollo, salare, pepare e infornare in forno preriscaldato a 180° C, cuocendo il tutto per 1 ora e 15 minuti. Quando si è giunti a metà cottura, irrorare il pollo con il restante succo di limone, spremendolo al momento.

Continuare a cuocere e sfornare il pollo quando la superficie apparirà ben dorata. Per ottenere una cottura perfetta, controllare se la carne è cotta all'interno, infilando uno stuzzicadenti. Se l'interno è asciutto e non fuoriescono liquidi, il pollo è ben cotto. Sfornare il pollame e tagliare con un'apposita forbice il dorso e il petto, riducendolo in quattro parti.

Annuncio

Staccare le ali e le cosce, disponendole in un piatto da portata. Decorare con qualche fettina di limone, spolverizzare con abbondante prezzemolo tritato, quindi servire in tavola ben caldo.

Sarà possibile arricchire ancor più questo secondo piatto appetitoso, accompagnandolo da una porzione di patate, anch'esse cotte al forno. Tagliandole a tocchetti, si potranno cuocere insieme al pollo nella stessa teglia, adagiandole ai lati e irrorandole con una tazza d'olio e due tazze di acqua. Esse si cuoceranno nei fluidi del pollo, reso ancora più aromatico dalla presenza del limone. Bisognerà però girare le patate di tanto in tanto, cuocendole in modo uniforme su tutti i lati. Questo contorno squisito a fine cottura andrà spolverizzato con una manciata di rosmarino.

Annuncio