Per qualche misterioso motivo ci sono personaggi che fanno sempre parlare di sé. Anche quando non fanno nulla di particolare. Si parla sempre di loro e i gossippari stanno sempre alle loro spalle. Fanno la fortuna dei giornali. La gente li segue, vuole sapere. Uno è Balotelli, ad esempio. Un'altra Federica Pellegrini. Che a volte dà davvero l'idea di non capire il motivo di tante attenzioni.

È bastata la sua presenza in prima fila durante gara 1 della finale scudetto di basket tra Roma e Siena per scatenare la curiosità dei media. Già, perché al suo fianco c'era Filippo Magnini. "Ma non si erano appena lasciati?" direte voi.

Appunto. In minigonna lei, sorridente e disinvolto come sempre lui, sembravano due fidanzatini, non sappiamo quanto interessati alla partita, e non certo una coppia scoppiata. I due erano ospiti della Virtus Roma.



Eppure la Pellegrini e Magnini avevano spiegato che la loro storia d'amore era giunta al capolinea con tanto di comunicato ufficiale, anche se pochi giorni dopo la madre della Pellegrini aveva dichiarato a Oggi che "tra loro c'è tanto amore" (intervista esclusiva), lasciando aperto il discorso. Cosa succederà a questo punto? Non è facile prevederlo, però il personaggio ci ha abituato ai colpi di scena. Non resta che aspettare.



Federica Pellegrini è alta 1,77 per un peso forma di 64 chili circa. Nata a Mirano nel 1988 è famosa per essere stata la prima italiana ad avere vinto la medaglia d'oro nel nuoto ai Giochi olimpici di Pechino 2008, nei 200 stile libero.

I migliori video del giorno

Quattro i titoli mondiali ottenuti nei 200 e 400 m stile libero. Filippo Magnini è nato a Pesaro nel 1982. 1,87 x 77 kg, è attualmente il miglior nuotatore italiano di sempre nello stile libero, principalmente sui 100. È stato due volte campione del mondo, nel 2005 e nel 2007.