I Muse hanno da poco concluso il loro tour in Italia, con ottimi esiti, passando da Roma a Torino tra fine giugno e i primi di luglio. La band britannica capeggiata da Matt Bellamy potrebbe avere in agenda altre tappe in Italia per il futuro prossimo. Sono tante le manifestazioni di affetto e stima che la band ha ricevuto durante il tour italiano: da Bologna e Pesaro nella scorsa annata, alle date di Torino e Roma di quest'anno, i rockers britannici hanno impressionato positivamente il pubblico e soprattutto la critica musicale.

Il ritorno in Italia: attraverso pagine facebook e 'petizioni' sul web già in passato il popolo di internet, amanti del gruppo musicale si sono mossi per riportare i Muse in Italia, per pianificare una sorta di programma da offrire agli eventuali organizzatori e convincerli a realizzare l'evento.

Alla fine, merito loro o meno, i Muse in Italia ci sono tornati, proprio quest'estate. E sembrerebbe che Bellamy e soci contenti del calore italico abbiano in mente di pianificare per il nuovo album proprio un nuovo salto in Italia per promuovere il disco.

Probabilmente nel 2015 i Muse faranno nuovamente tappa in Italia. Milano, data saltata proprio quest'anno potrebbe essere la tappa iniziale del nuovo tour, seguita probabilmente da una città del Sud, come Bari o Napoli. Per informazioni ufficiali non resta che attendere, magari a braccetto con l'uscita del nuovo cd.