Annuncio
Annuncio

Il Cinema italiano si prepara a veder uscire a fine agosto alcuni film davvero interessanti. Il prossimo 29 agosto uscirà nelle sale Elysium, la pellicola di fantascienza del giovane regista Neill Blomkamp, arrivato al suo secondo film dopo il famoso District 9.

Elysium non si limita soltanto a mostrare tecnologie superavanzate ma tratta temi importanti come la disuguaglianza nel mondo, visto che Blomkamp, sudafricano di nascita, ha assistito in passato alla separazione razziale e ciò lo ha segnato profondamente.

La pellicola è ambientata nell'anno 2154 e la società è separata in due classi: i ricchi, che vivono nella stazione spaziale Elysium dove non ci sono malattie e guerre, ed il resto della popolazione che vive, invece, su una Terra completamente distrutta, dove la gente ha un bisogno assoluto di cure mediche.

Advertisement

Il protagonista è l'operaio Max che, con la vita appesa ad un filo, cerca di introdursi nell'Elysium per curare se stesso e gli abitanti del pianeta Terra. La missione però sarà contrastata dalle forze armate del segretario della stazione spaziale Delacourt.

Il cast è composto da nomi importanti come Matt Damon, Jodie Foster, William Fichtner e Diego Luna. Altra novità riguarda il look di Damon: testa rasata, corpo pieno di tatuaggi e bicipiti ben scolpiti.

Durante una intervista l'attore ha dichiarato di aver lavorato davvero duro per ottenere un corpo muscoloso e l'ideatore di questo grande make up è stato Fay von Schroeder che ha collaborato in passato per i film I Fantastici 4, X-Men Conflitto Finale e Twilight.