Luca Carboni sta per pubblicare il suo nuovo album: uscirà il primo ottobre, grazie all'etichetta Sony BMG, in tutti i negozi, si intitolerà "Fisico & Politico" e conterrà dieci duetti con colleghi prestigiosi e tre inediti.

Luca Carboni festeggia in questo modo i trenta anni di carriera, con un tracklist che strizza l'occhiolino ai suoi fans storici ma anche ai più giovani, che possono avvicinarsi alla sua musica. Dal 6 settembre è in rotazione nelle principali radio italiane il duetto con Fabri Fibra "Fisico & Politico", che prende il nome dall'album, un regalo che il cantautore bolognese si è fatto a dimostrazione del suo grande amore per il rap.

Carboni parla così dell'album, nato in onore del trentennale della sua carriera: "Parlando di questo anniversario con il produttore Michele Canova, l'anno scorso, ci è venuta l'idea di coinvolgere altri artisti ed amici che, in qualche modo, fanno parte del mondo musicale che vivo e che condivido da ascoltatore, ed insieme a loro rivivere alcune tappe del mio percorso musicale in una dimensione nuova. A quel punto ho chiesto agli artisti coinvolti di scegliere una mia canzone che fosse importante per loro".

In "Fisico & Politico" ci sono Biagio Antonacci che canta "Primavera", Tiziano Ferro "Persone silenziose", Jovanotti "Ci vuole un fisico bestiale", Cesare Cremonini "Mare, mare", Miguel Bosé "Inno nazionale", Samuele Bersani "Gli autobus di notte", Elisa "Vieni a vivere con me".

I migliori video del giorno

Luca Carboni ha già in progetto di girare le varie Feltrinelli d'Italia per promuovere il suo disco. Ecco le date: il 30 settembre sarà in Piazza Piemonte a Milano, il 2 ottobre in Piazza Ravegnana a Bologna, il 3 ottobre in Via Appia Nuova a Roma, il 4 ottobre a Palermo, il 5 ottobre a Napoli.