Annuncio
Annuncio
Grande attesa per l'uscita italiana del film "12 anni schiavo", principale favorito al premio Oscar.
Il film è infatti in lista con nove differenti nominations tra cui quelle come miglior film e miglior attore protagonista.


"12 anni schiavo" uscirà ufficialmente in Italia giovedì 20 febbraio 2014 e, secondo le prime voci, molti appassionati stanno già prenotando un posto per non perdere la prima visione della pellicola. Il film del regista Steve McQueen è pronosticato da tutti come film da battere nella corsa agli Academy Award e vedrà come attore protagonista Chiwetel Ejiofor.


"12 anni schiavo" trama.

La storia è ambientata poco prima della metà degli anni 80 ed il protagonista è Solomon Northup, un musicista nero che vive a New york. L'uomo trascorre le sue giornate come un uomo libero fino a quando, un giorno, viene improvvisamente drogato e venduto al Sud come schiavo nero.
Solomon è immerso così in una nuova realtà che lo vede protagonista di abusi e maltrattamenti e deve continuamente confrontarsi con la schiavitù.
Il calvario del protagonista dura ben dodici anni fino all'arrivo di Bass, abolizionista del Canada che lo aiuta a porre fine all'incubo.
Il trailer completo di "12 anni schiavo" è visibile sul sito comingsoon.it.


"12 anni schiavo" è un film prodotto negli Stati Uniti e diretto dal regista Steve McQueen che, come già successo a Quentin Tarantino con il film Django unchained, si è dimostrato molto sensibile al tema della schiavitù dei neri, molto presente negli Stati Uniti degli anni 80.
Il cast del film sarà ricco di attori molto famosi quali Brad Pitt, Michael Fassbender ma vedrà come protagonista principale l'attore Chiwetel Ejiofor.