La grandiosa opera del tedesco Gerhard Richter dal nome ''Wand Wall'', creata nel '94, è stata venduta ad un collezionista europeo nel corso dell'asta di Arte contemporanea londinese di Sotheby's. Il prezzo si aggira sui 18 milioni di sterline, quasi 21 milioni di euro. Il dipinto, mai comparso prima nel mercato dell'arte, è rimasto nella collezione privata dell'artista per più di dieci anni. L'opera «Wand» ha conquistato il secondo posto come prezzo più alto di un'opera astratta e il terzo prezzo più alto per un'opera di Richter.


Il 'Mao' di Andy Warhol è stato aggiudicato per quasi 8 milioni di sterline, ovvero circa venti volte il prezzo che raggiunse quando fu venduto nel giugno 2000 per 514.836 euro. Il 'Mao' è stato simbolicamente dipinto nei colori rosso e giallo della Rivoluzione Culturale cinese. Pare che Warhol fu ispirato a creare un ritratto di Mao dallo storico viaggio in Cina del presidente Nixon nel 1972 che aprì i rapporti tra le due nazioni. Elaborato dal grande artista tuttofare Andy Warhol per l'anniversario della nascita di Mao, fa parte dei dipinti di grandi dimensioni eseguiti nel 1973, di cui quattro sono in collezioni di museo. Alone di mistero sul compratore, probabilmente si tratta dello stesso governo cinese.

Ai tempi di Mao e della sua concezione dell'arte, Warhol sarebbe stato sicuramente bandito dalla Cina, ma ormai le cose sono cambiate e l'anno scorso a Pechino è andata in scena una grande retrospettiva delle sue opere. Tuttavia il ritratto del leader della Rivoluzione Culturale non è stato incluso nello spettacolo: "Ci rincresce ma comprendiamo che certe immagini sono ancora inaccettabili per la Cina", commentò un portavoce dell'Andy Warhol Museum che aveva organizzato lo show.

Ben due terzi dei capolavori inseriti nell'asta di Sotheby's non erano mai apparsi prima sul mercato. Tra di esse spicca 'Untitled (Rome)' di Cy Twombly, il secondo quadro più grande realizzato dall'artista statunitense che nel 1959 si stabilì a Roma, città dove è morto 3 anni fa. La tela 'Rome' è stata venduta a una cifra (12 milioni di sterline) più che doppia rispetto alla stima massima, registrando il record per l'artista, celebrato da un entusiasmante applauso dei presenti.