Annuncio
Annuncio

Questa sera, martedì 18 febbraio alle ore 20:30 su Rai 1 inizia il 64° Festival della canzone italiana di Sanremo. I cantanti in gara inizieranno ad esibirsi dalle 21:15 e saranno sette dei quattordici un gara. 


Il primo artista che si esibirà al Teatro Ariston sarà Arisa con le due canzoni in gara "Lentamente" e "Controvento", poi sarà la volta di Frankie Hi Nrg MC con "Pedala" e "Un uomo è vivo", a seguire Antonella Ruggiero che canterà "Quando balliamo" e "Da lontano", Raphael Gualazzi con i Bloody Beetroots con "Liberi o no" e "Tanto ci sei", Cristiano De André con "Invisibili" e "Il cielo è vuoto", i Pertubazione con "L'unica" e "L'Italia vista dal bar", per chiudere con "L'amore possiede il bene" e "Ti porto a cena da me" di Giusy Ferreri. Per quanto riguarda gli ospiti, si esibiranno Yusuf Islam/Cat Stevens e Ligabue (per la prima volta ospite all'Ariston) che renderà omaggio a Fabrizio DeAndré. 


Nella serata di mercoledì si esibiranno i restanti sette cantanti in gara, il primo dei quali sarà Francesco Renga che canterà "A un isolato da te" e "Vivendo adesso", seguito da Giuliano Palma con "Così lontano" e "Un bacio crudele", poi Noemi con "Bagnati dal sole" e "Un uomo è un albero", Renzo Rubino con "Ora" e "Per sempre e poi basta", Ron con "Un abbraccio unico" e "Sing in the rain", Riccardo Sinigallia con "Prima di andare via" e "Una generazione" e chiuderà l'esibizione dei big Francesco Sarcina con "Nel tuo sorriso" e "In questa città". Durante la serata ci sarà la partecipazione di alcuni ospiti fra i quali Claudio Baglioni e Rufus Wainwright. 


Sono stati resi noti oggi i duetti e le cover che animeranno la serata del venerdì del Festival di Sanremo, per quanto riguarda i duetti si esibiranno: Frankie Hi-NRG con Fiorella Mannoia con la canzone "Boogie" di Paolo Conte, Giusi Ferreri insieme ad Alessio Boni e Alessandro Haber con "Il mare d'inverno" di Enrico Ruggeri, Arisa e i Whomadewho "Cuccurucucu" di Franco Battiato, Francesco Sarcina con Riccardo Scamarcio canteranno "Diavolo in me" di Zucchero, Raphael Gualazzi e i Bloody Beetroots con Tommy Lee "Nel blu dipinto di blu" di Domenico Modugno, Renzo Rubino con Simona Molinari "Non arrossire" di Giorgio Gaber, Riccardo Sinigallia con Paola Turci, Marina Rei e Laura Arzilli "Ho visto anche degli zingari felici" di Claudio Lolli e I Perturbazione con Viola "La donna cannone" di Francesco De Gregori. 


Le cover "d'autore" saranno cinque, Antonella Ruggiero presenterà "Una Miniera" dei New Trolls, Cristiano De André "Verranno a chiederti del nostro amore" di suo padre Fabrizio, Francesco Renga "Un giorno credi" di Edoardo Bennato, Giuliano Palma "I say i' sto cca'" di Pino Daniele, Noemi "La costruzione di un amore" di Ivano Fossati e Ron renderà omaggio all'amico fraterno Lucio Dalla con "Cara". Fra gli ospiti musicali giovedì ci sarà Damien Rice, venerdì sarà la volta di Gino Paoli e Paolo Nutini, mentre sabato quella di Stromae e il ritorno di Ligabue.