La notte degli Oscar 2014 si avvicina, e l'Italia è in trepidazione. A 15 anni dal trionfo di Roberto Benigni con 'La Vita è Bella' e ad otto anni dalla nomination per la pellicola 'La Bestia nel cuore' di Cristina Comencini, il nostro Paese torna a mettere la statuetta nel mirino con 'La Grande Bellezza' di Paolo Sorrentino. La pellicola italiana ha ottenuto una nomination come miglior film straniero, in competizione con 'Il Sospetto' e 'Alabama Monroe'. L'opera di Paolo Sorrentino è già riuscita ad aggiudicarsi un Golden Globe, ma si sa che, nel mondo del Cinema, l'Oscar rappresenta il riconoscimento massimo per una pellicola.

Il grande evento verrà trasmesso, come sempre, da Sky. Quest'anno è stato creato il canale Cinema Oscar (304), interamente dedicato al premio cinematografico, con una lunga carrellata su film vincitori nel passato e su approfondimenti dell'edizione 2014. Oggi, però, è giunto il giorno della diretta: domenica 2 marzo, infatti, a partire dalle 22:50, partirà il live, che vedrà Gianni Canova, Denise Negri e Francesco Castelnuovo collegati da Los Angeles dove, sul famoso Red Carpet, commenteranno l'arrivo delle star, senza dimenticare osservazioni sul look delle grandi dive. La lunga notte di Los Angeles vedrà raggiungere il culmine alle 2:30, quando comincerà ufficialmente la cerimonia di premiazione degli Oscar, condotta per la seconda volta consecutiva da Ellen DeGeneres. Sarà il momento di tenere le dita incrociate, aspettando di sentire, dopo la famosa frase "The Winner is...", il titolo del film di Sorrentino.

La programmazione di Sky, riguardante la Notte degli Oscar, non si ferma però alla diretta del 2 marzo. Per tutti coloro che non saranno riusciti a restare svegli fino a tarda notte, si potrà seguire, lunedì 3 marzo, una sintesi che andrà in onda prima su Sky Cinema Oscar, poi, dalle 23:15 sul canale in chiaro Cielo (canale 26). Infine, per le persone che non hanno un abbonamento Sky, la diretta potrà essere seguita live su Cineblog. Insomma, ci sono tutti i mezzi per mettersi davanti alla Tv ad ammirare lo spettacolo degli Oscar 2014, sperando che soprattutto quest'anno la cerimonia sia una "Grande Bellezza".