1 maggio 2014, festa dei lavoratori nella Capitale? Nel 2006 gli spettatori del consueto concerto a Roma, in piazza San Giovanni, toccarono il picco di 1 milione, per poi tornare alla media compresa tra i 500mila e gli 800mila. Quali numeri si registreranno quest'anno? Considerati gli opportuni quesiti che circolano in questi giorni precedenti l'evento, forniamo le risposte ufficiali alle domande più comuni sugli orari, la scaletta dei cantanti e i mezzi pubblici.

Il tema del concerto del 1 maggio 2014 a Roma

L'anno scorso, l'edizione presentata da Geppi Cucciari, aveva come tema "La musica per il nuovo mondo. Spazi, radici, frontiere".

Il 2014, invece, vede come tema artistico alla base dell'evento "Le nostre storie", sottotitolo: "Accordi e disaccordi delle nostre radici, della nostra memoria e del nostro domani". 

Concerto del maggio 2014 a Roma, info ufficiali: gli orari e la diretta tv

L'appuntamento con la maratona musicale promossa da CGIL, CISL e UIL è come sempre in Piazza San Giovanni il 1 maggio 2014. La piazza sarà gremita sin dalla mattina, ma si comincia dalle 15 con la diretta tv su Rai3 che durerà fino alla mezzanotte del 1 maggio stesso. L'anteprima durerà un'ora, fino alle 16. Dalle 16 a mezzanotte ci sarà solo un'interruzione: quella del Tg3 delle ore 19.

Concerto del maggio 2014 a Roma, info ufficiali: scaletta cantanti e ospiti

Il Concertone del 1 maggio 2014, progettato da Marco Godano, con la regia di Cristian Biondani, vedrà la conduzione del regista e attore Edoardo Leo, della scrittrice e giornalista Francesca Barra e di Dario Vergassola.

I migliori video del giorno

Secondo la scaletta ufficiale, le "voci importanti" del concerto (tra cantanti e ospiti) che renderanno omaggio al tema della giornata dei lavoratori saranno di: Aldo Cazzullo, Carlo Petrini, Federica Sciarelli, Max Paiella e Nino Frassica. Continuando con i cantanti, è stata annunciata la presenza di: Clementino, Bandabardò, Piero Pelù, Modena City Ramblers, Tiromancino, Stefano Di Battista e 50 sax del Conservatorio Santa Cecilia, Francesco Di Bella, Perturbazione, Brunori Sas, Enrico Capuano, Taranproject con Daniele Ronda, Funking Band, Levante e Alberto Bertoli.

Il concertone farà da contenitore per la Seconda Edizione di 1MFestival, contest di Musica Emergente che, come l'anno scorso, porterà tre artisti sul grande palco del Concertone del primo maggio 2014. I nomi dei tre finalisti non sono ancora noti: saranno selezionati tra il 28 e il 29 aprile presso il "Contestaccio", a Roma.

Concerto del maggio 2014 a Roma, info ufficiali: mezzi pubblici

Una volta arrivati a Roma (per chi è di fuori città) alla stazione Termini, la soluzione migliore è prendere la metropolitana che funziona fino alle 23,30.

La fermata metro di riferimento per il consueto concerto del primo maggio in Piazza San Giovanni è appunto quella di San Giovanni (linea A, quella rossa) che però sarà chiusa come ogni anno per evitare ingorghi. Bisogna quindi considerare le fermate metro immediatamente successive, ovvero Re di Roma da un lato (direzione Anagnina) e Manzoni (Museo della Liberazione) in direzione Battistini. Si consiglia di prestare massima attenzione e di non bloccare il traffico pedonale (soprattutto verso le stazioni metro) visto l'alto numero di spettatori che utilizzeranno i mezzi pubblici. La linea A della metropolitana chiude normalmente alle 23,30 ma l'orario potrebbe subire una proroga. Per chi non volesse utilizzare la metro, è possibile salire sull'autobus che ferma alle stesse stazioni della metro A. Dopo la mezzanotte, la linea principale che porta alla stazione Termini (capolinea: Anagnina e Battistini) viene percorsa dall'autobus notturno N1.

Una volta scovati i propri cantanti preferiti in scaletta e come arrivare all'evento della Capitale, è possibile trovare tutte le ulteriori informazioni ufficiali sul concerto del 1 maggio 2014 a Roma sul sito web dell'evento www.primomaggio.com, e, per la parte logistica e dei mezzi pubblici, sul sito dei mezzi pubblici romani www.atac.roma.it.