Il suo vero nome è Thomas Neuwirth, ha 25 anni ed è austriaca. Queste parole iniziali già suonano strano, andiamo con ordine: il suo vero nome è Thomas però è 'austriaca'. Inizia ufficialmente la sua carriera come uomo tra il 2006 ed il 2007 partecipando a vari casting televisivi quando decide nel 2013 di diventare una drag queen assumendo come nome lo pseudonimo di 'Conchita Wurst'.

Pochi mesi fa era stata annunciata la sua partecipazione come rappresentante della nazione austriaca all'Eurovision Song Contest 2014.

Questa scelta ha scatenato non poche polemiche non solo nella sua nazione, l'Austria, ma anche nel resto dell'Europa. Il brano che lei ha presentato è stato 'Rise like a phoenix', scelta vincente considerato che ha vinto proprio festival canoro che ha visto tra l'altro partecipare la nostra Emma.

Conchita non è transessuale, dice di non volere diventare una donna, si definisce gender-neutral. Nel suo sito, Conchita, spiega perché ha deciso di creare questo strano personaggio che definisce semplicemente una cantante in un abito formidabile con capelli perfetti e una bella barba.

Ha scelto il cognome 'Wurst' proprio perchè in Austria significa 'non me ne importa nulla'. Per Conchita, non importa cose sei, cosa fai, da dove vieni, come ti vesti. L'importante è quello che fai, quando lo fai, lo devi fare con passione. 

Noncurante di tutte le critiche sessiste che le erano state rivolte prima della sua partecipazione al festival europeo, ha deciso di tirare dritto per la sua strada, e ci è riuscita, ha vinto, sola, contro tutti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Concerti E Music Festival

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto