Ad Ancona il festival della poesia nella sua 9 edizione si svolgerà dal 24 al 29 agosto. Anche quest'anno si è arrivati al nono appuntamento con la poesia ad Ancona. Il primo incontro si terrà a Portonovo il 24 agosto nella chiesa di Santa Maria con un reading d'eccezione, a presenziare sarà quello che è considerato uno dei maggiori poeti contemporanei, Durs Grunbein,che leggerà testi inediti e nuovi per il pubblico italiano.

Alle ore 20 sempre il break della cena alla Capannina, sarà una cena a buffet.

Alle ore 21,30 sempre nella chiesa di Santa Maria il reading di Milo De Angelis, considerato una delle voci più influenti, ma la sua voce non sarà sola, in quanto sarà accompagnato dalla musica di Cesare Malfatti e introdotto da un intervento del critico letterario Massimo Raffaeli.

Il lunedì 25 gli incontri si sposteranno presso il parco hotel La Fonte dove verrà presentata Donne in parola , le Marche della poesia , e dopo il solito break culinario, sarà la volta del Facebook Poetry, con la sfida in rete di decine di poeti in collegamento su Facebook. Presentiamo le regole: dati il primo e l'ultimo verso e una lunghezza massima di dieci, produrre, entro il tempo di 40 minuti, un testo per l'occasione e portarlo sulla bacheca della Punta della lingua.

Interessante l'intervento di Andrea Cortellessa che si svolgerà presso l'auditorium della Mole Vanvitelliana . L'argomento:Cambiare Canale. Dal Gruppo 63 a Blob con Angelo Guglielmi, critico letterario e Enrico Ghezzi, critico cinematografico e ideatore di programmi cult come Blob e Fuori Orario, e Antonio Rezza, uno degli artisti più sorprendenti della nuova avanguardia, che festeggiano il 25 compleanno di Blob e il 51 compleanno del Gruppo 63.

I migliori video del giorno

Sempre alle 21,30 alla Mole uno spettacolo curato da Antonio Rezza e Ivan Bellavista. Nella giornata del 27 sarò presentata una rivista di poesia all'Arco di Traiano alle ore 18, mentre un appuntamento interessante sarà il film dedicato a Luigi Di Ruscio ( Fermo 1930- Oslo 2011) autodidatta che si affermerà nel campo delle lettere divenendo uno dei maggiori scrittori italiani.

Nella giornata di giovedì 28 verrà inaugurato l'auditorium, dedicato a Franco Scataglini, con il recupero dell'ex polveriera Castelfidardo e sarà proiettato il video Stella Vermiglia in cui Scataglini, grande poeta neodialettale racconta il suo viaggio in Russia nel 1951 con Italo Calvino. Il programma molto fitto con altri eventi nella giornata del 28 e del 29 si chiude il 29 agosto con la serata all'hotel Fortino Napoleonico dedicata a Garcia Lorca, raccontato dalla pluripremiata Perez Aspa.