2

Si rinnova per l'inverno 2014/2015 l'iniziativa del comune di Salerno "Luci d'Artista". Inaugurata il 7 novembre, durerà fino alla fine del mese di gennaio 2015. Il tema di quest'anno è "l'Aurora boreale: Sole, fiabe, nevi".

Una magia di luci illumina il centro storico di Salerno e le vie principali della città. Le installazioni artistiche fatte di migliaia di luci colorate, incanteranno due milioni di visitatori: questo l'auspicio degli organizzatori e del comune di Salerno.

Nel frattempo, nella capitale del Piemonte, è in corso dal 1° novembre Luci d'Artista Torino: un museo d'arte contemporanea a cielo aperto.

Trasporti in città

Per quest'anno tutto è stato organizzato al meglio.

Si farà di tutto per consentire ai turisti di visitare nel modo migliore possibile Salerno, come fanno sapere dal Comune. I mezzi pubblici sono stati potenziati grazie all'aggiunta di altre corse alla linea metropolitana. Per trasportare i turisti nelle aree dell'evento è previsto un servizio navetta continuo.

Il mercatino di Natale

Visto il grande successo della passata edizione, dal 27 Novembre tornano i mercatini di Natale. Numerosi stand sono previsti sul lungomare e nelle principali piazze del centro. Gli stand saranno in legno. La gestione è affidata all'associazione Buongiorno Italia.

Le opere artistiche del 2014

L'Aurora Boreale in corso Vittorio Emanuele è la novità del 2014. Il famoso fenomeno visibile nell'inverno del nord, ricreato nel cuore di Salerno dagli artisti della luce.

I migliori video del giorno

La regata in via Porto e via Ligea. Ricordando Salerno quale Repubblica marinara, uno stuolo di vele illuminate, formeranno una regata. Il vento, gonfiando le vele, spingerà le barche lungo le strade di Salerno, in una gara di luci.

Il giardino incantato: centro storico e Villa comunale. Viene riproposta una delle installazioni di maggiore successo, in particolare per i bambini. Maghi e fate, faranno fiorire la Villa comunale e il centro storico.

Il giardino d'inverno. In Largo Campo si contrappone un giardino invernale, fatto di neve, ghiaccio e stalattiti.

I colori del Natale sono in via Carmine e via dei Principati. Il magico Natale, fatto di astri e comete, di fiocchi di neve. Le luci ricreano l'atmosfera natalizia in attesa dei doni.

La slitta Babbo Natale. Ed ecco Babbo Natale con la sua slitta e i suoi doni per i bambini. Le renne fanno volare la slitta da una parte all'altra della piazza. Visitabile in piazza Gian Camillo Gloriosi.

Tante altre ancora le opere da visitare.

Citiamo ancora qualcuna di esse: La foresta di ghiaccio, l'Albero di sfere, l'Annunciazione, il Mito.

Luci d'Artista Salerno: la storia

Salerno eredita Luci d'Artista da Torino. Nella città piemontese, Luci d'Artista Torino, nasce nel 1997 grazie all'assessorato al commercio del Comune. Nel 2006 Salerno introduce per le vie principali del centro, l'evento Luci d'Artista. La curiosità spinge, da subito, numerosi visitatori anche da fuori città. Salerno oggi è la capitale delle luci artistiche del sud. Tour guidati alla scoperta delle installazioni, provengono dalla vicina Basilicata e dalle province di Puglia e Calabria.

Negli ultimi anni, Torino e Salerno, hanno stretto un gemellaggio per lo scambio delle opere. L'iniziativa permette ai turisti di vedere ogni anno opere nuove che altrimenti non avrebbe potuto visitare.