Per i fans di Vasco Rossi l'attesa sarà ancora lunga, ma almeno una certezza ce l'hanno: il prossimo anno sarà di nuovo negli stadi con il suo tour "Vasco Live KOM 015", dove Kom sta per Komandante, che toccherà tutta l'Italia dal Nord, al Centro ed al Sud isole comprese. In verità il percorso di questo tour non è lineare perché partirà da Bari, risalirà la penisola fino a Firenze, poi in salita a Milano, Bologna e Torino per poi ridiscendere a Napoli e Messina e risalire di nuovo a Padova. Insomma un su e giù come sulle spettacolari montagne russe e d'altra parte, quando c'è di mezzo Vasco, lo spettacolo è assicurato.

Alle otto date già ufficializzate se ne aggiungeranno altre due per le quali sono in ballottaggio Roma, Verona, Pescara e Ancona, oltre ovviamente, come in ogni tour di Vasco che si rispetti, ai concerti bis o tris.

Alcuni stadi avranno l'onore di ospitarlo più volte perché come sempre i biglietti in prevendita verranno bruciati e, per soddisfare tutte le richieste successive al sold-out, dovranno essere stabilite ulteriori date.

Questi concerti in giro per l'Italia arriveranno qualche mese dopo la presentazione del suo nuovo album "Sono innocente", fatta da lui stesso su Facebook il 4 novembre scorso, che contiene sia canzoni già conosciute che inedite per un totale di quindici brani. Uno dei nuovi brani è "Come vorrei" lanciato come singolo il 24 ottobre in anticipo rispetto all'album che segue l'ultimo pubblicato nel 2012 "L'altra metà del cielo". Quindi la scaletta dei concerti proporrà anche questi brani assieme a quelli storici che saranno cantati a squarciagola dalle migliaia di spettatori presenti.

I migliori video del giorno

In questi mesi di attesa i fans del Blasco potranno imparare a memoria anche le canzoni di questo album per presentarsi preparati ai concerti estivi del loro cantante rock preferito senza poter abbozzare l'alibi: "Komandante, non ho fatto in tempo a studiarle".

Vediamo in dettaglio date, città e stadi che ospiteranno il rocker di Zocca:

  • 7 giugno Bari, stadio San Nicola
  • 12 giugno Firenze, stadio Artemio Franchi
  • 17 giugno Milano, stadio San Siro
  • 22 giugno Bologna, stadio Renato Dall'Ara
  • 27 giugno Torino, stadio Olimpico
  • 3 luglio Napoli, stadio San Paolo
  • 8 luglio Messina, stadio San Filippo
  • 12 luglio Padova, stadio Euganeo

La prevendita dei biglietti partirà ufficialmente alle ore 11 del 19 novembre. L'apertura è anticipata per gli iscritti al Vasco Fan Club che potranno assicurarsi il biglietto prima degli altri in un arco di 24 ore a partire dalle ore 10 del 17 novembre mentre i possessori della carta di credito American Express avranno 48 ore di tempo a partire dalla stessa data e ora.

I costi dei biglietti minimi e massimi per ogni stadio saranno i seguenti :

  • BARI : da € 41,40 a € 74,75 - Pacchetto Vip Party € 180,00
  • FIRENZE : da € 51,75 a € 74,75 - Pacchetto Vip Party € 181,00
  • MILANO : da € 41,40 a € 80,50 - Pacchetto Vip Party € 189,50
  • BOLOGNA : da € 51,75 a € 74,75 - Pacchetto Vip Party € 188,75
  • TORINO : da € 41,40 a € 80,50 - Pacchetto Vip Party Non previsto
  • NAPOLI : da € 41,40 a € 71,30 - Pacchetto Vip Party € 180,70
  • MESSINA : da € 46,00 a € 71,30 - Pacchetto Vip Party € 181,60
  • PADOVA : da € 43,70 a € 80,50 - Pacchetto Vip Party € 184,50

Il Pacchetto Vip Party, al cui costo occorre aggiungere i diritti di prevendita che variano da città a città tra gli 8 e i 12 euro, comprende: l'accoglienza in una sala riservata dello stadio, aperitivo con buffet prima del concerto, Deejay Music e il posto numerato nel settore con migliore visibilità del palco.