E' stata etichettata come la notizia bomba della settimana. Già, perché probabilmente nessuno si aspettava una rivelazione del genere. Almeno non adesso. La rivelazione riguarda niente di meno che il sequel di Cinquanta Sfumature di Grigio, la versione cinematografica del best seller più amato a livello internazionale, della storia d'amore tra le più piccanti che la letteratura contemporanea abbia offerto al vasto pubblico dei lettori.

E adesso, come riportato da Melty, è arrivata la notizia della data di inizio delle riprese, rivelata per caso, o per sbaglio, dall'attrice protagonista, Dakota Johnson (alias Anastasia Steele) in un'intervista a El Pais. L'attrice attualmente si trova in Spagna per la promozione del cortometraggio "Vale" e, durante la suddetta intervista, ha dichiarato che le riprese di Cinquanta Sfumature di Nero cominceranno all'inizio dell'anno prossimo. Dunque, sebbene per vie abbastanza ufficiose, sappiamo che Dakota Johnson e Jamie Dornan all'inizio del 2016 torneranno sul set.

Le rivelazioni di Eloise Mumford, la Kate Kavanagh di '50 sfumature di nero'

A rivelare molte anticipazioni sul sequel di ' 50 sfumature di nero' è stata anche Eloise Mumford (che interpreta il personaggio della migliore amica di Anastasia Steel, ovvero Kate Kavanagh), amica di Dakota Johnson anche nella realtà.

Intervistata da Glamour, ha rilasciato parecchi dettagli su fatti e personaggi. In base a quanto riporta Melty, ecco cosa ha rivelato la Mumford sul suo personaggio: "nel secondo film lei scoprirà il grande segreto della love story tra Ana e Christian, la natura violenta del loro rapporto. È un momento impegnativo per lei, visto che è molto protettiva nei confronti della sua amica ed è una persona sanguigna".



Inoltre, Eloise Mumford ha parlato della presenza costante di E.L. James, autrice della trilogia, sul set del film: "nel primo film, lei era sempre sul set ed è stata di grande aiuto. Ogni volta che c'era qualche dubbio, chiedevamo a lei, per essere sicuri che stessimo facendo tutto giusto". E se nella prima parte della trilogia l'autrice era molto presente, sembra che lo sarà ancora di più nella riproduzione cinematografica del sequel dal momento che, in base alle indiscrezioni, è proprio lei che si sta occupando della sceneggiatura, insieme al marito, Niall Leonard. Anche Eloise ha annunciato che l'inizio delle riprese sarà imminente, ma senza rivelare dettagli precisi come, invece, ha fatto involontariamente Dakota Johnson.


In attesa di ulteriori indiscrezioni sul film, i fan non possono far altro che crogiolarsi nella lettura dell'ultimo libro appena pubblicato che, prima di arrivare in Italia, ha spopolato negli Stati Uniti. Si tratta di Grey, la versione maschile di Cinquanta Sfumature di Grigio, che narra tutta la storia vista dal punto di vista di Christian Grey.


Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto