Finalmente, ecco la rivisitazione di Poltergeist, classico del cinema horror (1982, Tobe Hooper). Dopo 33 anni è Gil Kenan a dirigere il remake, coadiuvato dal grande Sam Raimi (regista, produttore, sceneggiatore americano). Lo spunto di base della storia è abbastanza semplice: un'allegra famigliola composta da 5 persone (padre, madre e tre figli) è costretta a cambiare casa a causa dei problemi economici del capofamiglia Eric Bowen (Sam Rockwell) licenziato da poco dalla sua azienda. Una casa in periferia a basso costo sembra essere l'opportunità ideale ma il prezzo, fin troppo accessibile, nasconde sicuramente qualcosa di problematico. I figli della coppia sono quelli che percepiscono per primi dei fenomeni strani all'interno dell'abitazione. In particolare, la figlia più piccola, Madison (Kennedi Clements) entra in contatto con gli spiriti.

Perchè la casa è infestata?

La casa, situata in prossimità di un ex cimitero, è infestata perchè, in precedenza, il cimitero fu spostato in altro luogo ma l'operazione venne eseguita in malo modo in quanto solo le lapidi vennero rimosse, ma non i cadaveri. Le anime sofferenti, rimaste intrappolate nel purgatorio, cercano perciò una via d'uscita verso la luce e Maddy, la più pura e sensibile della famiglia che è venuta ad abitare la casa, rappresenta il punto di contatto ideale per gli spiriti, la giusta guida.

Maddy Rapita

Maddy a un certo punto viene rapita dalle presenze oscure e qui c'è da sottolineare che, la dinamica con cui ciò avviene non è per nulla una novità in ambito cinematografico, essa ricorda moltissimo ciò che si è visto in passato in altre pellicole come "Il quarto tipo" con Milla Jovovich, ossia esperienze legate all"Alien Abduction", i rapimenti da parte degli alieni (Adduzioni Aliene). Questa analogia, fin troppo evidente, dimostra che, quando ormai è stato scritto quasi tutto, si finisce inevitabilmente per copiare da idee precedenti già realizzate.

L'eroe

Come salvare la piccola Maddy e riportarla a casa sana e salva? Ricorrendo all'aiuto prezioso di un esperto di infestazioni, tale Carrigan Burke (Jared Harris). Sarà lui, coadiuvato da una troupe di rilevazione delle infestazioni, capeggiata dall'ex moglie, la d.ssa Brooke Powell (Jane Adams), a indicare la maniera di risolvere la spinosa questione.

Altri personaggi

Rosemarie DeWitt è Amy Bowen, la moglie di Eric; Saxon Sharbino è Kendra, la figlia maggiore della coppia; Kyle Catlett è Griffin, il secondogenito (il suo coraggio risulterà determinante per aiutare la sorellina in difficoltà).

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto