Una serata fantastica per chi l'ha vissuta. Il pubblico napoletano lascia sempre gli artisti attoniti per il modo in cui si lascia coinvolgere dai musicisti che si esibiscono nella bella Napoli. Stavolta anche il pubblico è esterrefatto, senza parole per descrivere la bravura dell'artista romano.

Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, regala a Napoli tre ore di puro spettacolo: spettacolari gli arrangiamenti, le scene, le luci e più di tutto l'emozione dello stesso cantante. Emozionatissimo quando sono intervenuti Eros Ramazzotti e James Senese per rendere omaggio al grande Pino Daniele. Durante l'esibizione-omaggio, i tre big della musica hanno interpretato alcuni brani di Pino, tra cui "Yes I know my way", "Quanno Chiove", la celeberrima "Napul è", per concludere con "A me me piace o Blues" sulle cui note il protagonista della serata rappava : "Napoli su le braccia come vele, cantiamo inseme sulle note di Pino Daniele" lasciando ancora una volta il pubblico estasiato.

Un video del grande artista che salutava il pubblico con il suo rituale "Cià guagliù" ha commosso tutti gli spettatori, come se l'artista recentemente scomparso fosse fisicamente presente.

Alla fine dello show, Jovanotti dedica a Pino qualche altra parola commossa, rivolgendosi ad Alessandro, il figlio del cantante dicendo: "Cavolo quando ti ho visto stasera ho detto: Ma è Pino. Tuo papà e la sua musica vivono con noi, grazie a tutte queste persone. Mi manca tanto. Ciao Pino".

Il grande Lorenzo inizia il suo show mescolando i brani del suo ultimo disco ad alcuni brani celebri della sua vita di artista, trovando sempre modi originali per introdurre i suoi pezzi. Originalissima la trovata per introdurre Serenata Rap: il bassista che accompagna Jovanotti da anni partecipa alla ghigliottina, ultimo gioco dell'Eredità, noto quiz di Raiuno.

Il pubblico sconvolto da tutto lo "spettacolare spettacolo" canta a squarciagola ogni brano, da Penso Positivo a Sabato, fino all'Estate addosso, Mezzogiorno, Ragazzo Fortunato, Fango, A te, e per concludere Vieni via con me.

Sorrisi soddisfatti accompagnavano gli spettatori che uscivano dallo Stadio San Paolo di Napoli.

Spettacoli così sono imperdibili.

Segui la nostra pagina Facebook!