E' partita sabato 7 novembre “Luci d'Artista 2015” a Salerno, l'evento per le strade della città che coinvolge migliaia di visitatori ogni anno. Alla presenza del sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e del comico partenopeo Biagio Izzo, sono state accese le coreografiche luci artistiche che resteranno attive per i turisti fino al 24 gennaio 2016. Una edizione 2015/2016 che non si esaurisce con le illuminazioni già viste negli scorsi anni: lungo il percorso di avvicinamento al Natale, verranno illuminati altri oggetti in diverse strade del centro città; infine ci saranno i mercatini di Natale e il “Trekking sulle luci”.

Pubblicità
Pubblicità

Il tema dell'edizione 2015/2016

Come ogni anno, Luci d'Artista di Salerno - che a Torino vede una iniziativa gemella - ha un tema principale intorno al quale si svolge l'intera esposizione per le vie e piazze della cittadina campana. Il tema per l'edizione di questa stagione è la “foresta”. Piazza Flavio Gioia diventa per l'occasione una foresta di luci popolata da dragoni e mondi esotici e dai personaggi delle fiabe. Ad essere avvolto dalle colorate luci serali non solo il centro storico di Salerno, ritroviamo anche la zona Torrione, Pastena e Mercatello.

Pubblicità

Tutte zone servite dalla linea metropolitana cittadina.

Per la prima volta le luminarie coinvolgeranno le spiagge. La spiaggia di Santa Teresa otterrà così il suo battesimo di luci, al termine dei vari rifacimenti e ammodernamenti subiti negli ultimi tempi. Il tema si divide in quattro sezioni tra loro intrecciate lungo il percorso. Il Natale è il tema con più installazioni dedicate al tema religioso “La Madonna col Bambino” e “L'Annunciazione”; ma anche a Babbo Natale con la sua slitta e le sue renne.

Le due ultime installazioni della sezione le troviamo in zona Pastena.

Il Mito, il Sogno e il Tempo si concentrano nel centro storico, fatta eccezione per “L'Orsa tra i ghiacci” visibile in zona Mercatello, inclusa nella sezione dedicata al Tempo.

I mercatini di Natale

I consueti mercatini di Natale a Salerno, legati alla manifestazione Luci d'Artista, li troveremo sul Lungomare Trieste. Dal 27 novembre saranno oltre 100 gli espositori ospitati in rinnovate strutture in legno provenienti da varie regioni italiane per presentare i loro prodotti alimentari e di artigianato locale. Un percorso fatto di musiche natalizie e luci attrattive, accompagnerà i turisti verso i mercatini del lungomare, unica zona dove quest'anno sono previsti gli stand. Altre aree cittadine, comunque, potranno organizzare attività espositive autonome, autorizzate dal Comune.

Trekking sulle luci

L'iniziativa “Trekking sulle Luci d'Artista” è dell'Associazione turistico culturale Il Duomo. “Cammina sulle luci” è un percorso escursionistico a piedi, condotto da guide ambientali escursioniste, prevede un costo a persona di 15€ ed include transfer ed escursione. Le date previste sono: venerdì 5 dicembre, venerdì 19 dicembre, venerdì 2 gennaio. Partenza alle ore 15.00 da piazza Cavour sul lungomare.

Pubblicità

Dove parcheggiare e costi

Il Comune di Salerno ha previsto un servizio di prenotazione on-line per il booking della sosta camper e degli autobus. Il servizio “Prenota & Parcheggia” è già attivo sul sito internet di Salerno Mobilità. Gli interessati possono prenotare, con almeno 48 ore di anticipo, una sosta camper e il parking bus, utilizzando esclusivamente la carta di credito. La tariffa Camper è di 10€ al giorno e comprende sosta e acqua, con durata di 24 ore.

Pubblicità

Sul lungomare Marconi è disponibile il servizio energia elettrica con un costo aggiuntivo di 5€.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto